Perché il jogging è un toccasana per il corpo e per la mente

Il jogging ha effetti benefici a diversi livelli: aumenta il rendimento fisico, rafforza il sistema immunitario, contrasta lo stress e mette semplicemente di buon umore.

16.11.2022 Nina Merli 3 minuti

Basta mettersi ai piedi le scarpe da ginnastica e uscire per una corsa per lasciarsi alle spalle la quotidianità. Che lo si pratichi dopo una giornata faticosa o per spezzare la routine, il jogging è un ottimo metodo per sgomberare la testa e liberarsi dello stress. Ma correre non ha effetti positivi solo sullo spirito. Questo popolare sport per il tempo libero agisce anche sul nostro organismo in molteplici modi.

Sei buoni motivi per praticare jogging

1. Il jogging rinforza la muscolatura delle gambe

Il jogging è un allenamento ideale per le gambe: correndo, infatti, si rinforzano i muscoli di polpacci, cosce, anche e piedi. Lo stretching dopo l’allenamento permette di mantenerli elastici e di favorirne la rigenerazione. Facendo jogging si attivano anche i muscoli del tronco e della parte superiore delle braccia. Integrare esercizi per i dorsali e gli addominali aiuta a mantenere una postura corretta e stabile quando si corre.

2. Correre rende più forti cuore e polmoni

Il jogging fa bene al sistema cardiocircolatorio. L’allenamento della resistenza aumenta la gittata cardiaca e il numero di globuli rossi. Il risultato? I polmoni riescono a trasportare più ossigeno al cuore e il muscolo cardiaco diventa più efficiente. Secondo uno studio statunitense, chi pratica la corsa ha il 45 per cento in meno di probabilità di morire per una patologia cardiovascolare rispetto a chi non corre mai. Il jogging, inoltre, riduce il pericolo di occlusione dei vasi sanguigni. Diminuisce anche il rischio di cardiopatie, ictus o trombosi.

3. Il jogging aiuta a bruciare calorie più velocemente

Se correte regolarmente, il vostro metabolismo cambierà e inizierà a funzionare in maniera più efficiente. L’organismo brucerà quindi più calorie e i grassi non si accumuleranno più tanto facilmente. Con la crescita della massa muscolare aumenta anche il metabolismo basale, ossia la quantità di energia di cui l’organismo ha bisogno a riposo.

4. Il jogging rafforza il sistema immunitario

Praticare uno sport di resistenza a intensità moderata fa bene al sistema immunitario: le cellule NK (natural killer) presenti nel sistema immunitario si moltiplicano e globuli bianchi come i linfociti T e B vengono attivati, in modo da poter individuare le cellule estranee più rapidamente e contrastarle. Se c’è un’infezione in corso bisogna tuttavia astenersi da allenamenti intensi.

5. Correre rafforza la psiche

Con gli sport di resistenza come il jogging l’organismo rilascia una maggiore quantità del neuropeptide Y, neurotrasmettitore che agisce sugli ormoni dello stress. Durante l’attività fisica il nostro corpo produce anche altri neurotrasmettitori che influiscono sulla nostra psiche, come la dopamina, l’adrenalina, la noradrenalina e la serotonina. Quest’ultima è conosciuta anche come l’ormone della felicità, in quanto porta buon umore.

6. Il jogging è un allenamento anche per il cervello

Uno studio condotto dall’Università di Ulma ha evidenziato che il cervello di chi corre regolarmente è in grado di elaborare gli stimoli in modo più rapido ed efficace. L’indagine condotta su 100 soggetti è giunta a questa conclusione: il jogging aumenta la capacità di concentrazione e migliora la memoria visiva e spaziale. 

Voglia di provare nuovi percorsi?

Nell’app Helsana Trails vi aspettano più di 360 trails in tutta la Svizzera. Lasciatevi ispirare!

Considerati i molteplici effetti positivi del jogging, viene proprio voglia di iniziare subito per trarre il prima possibile vantaggio da tutti questi aspetti. Ma come insegna il motto «non c’è pane senza pena», ci vorrà un po’ prima di avvertire i benefici di quest’attività.

Con quale frequenza e intensità bisognerebbe fare jogging?

La durata e l’intensità dell’allenamento dipendono esclusivamente dall’obiettivo che volete raggiungere. Per mantenersi in forma e rafforzare il sistema cardiocircolatorio bastano brevi corse di 20 minuti tre volte alla settimana. Non avete mai praticato jogging prima d’ora? All’inizio allenatevi una o due volte alla settimana in modo che il vostro corpo possa abituarsi al carico. Poi aumentate lentamente la frequenza. A cosa deve fare attenzione chi vuole iniziare?

Jogging per principianti: 10 consigli utili

Se avete un obiettivo per l’allenamento, ad esempio correre una maratona o più semplicemente aumentare resistenza e forza, dovrete combinare corse lunghe a ritmo moderato con sessioni più brevi ma più veloci. Anche gli allenamenti intervallati aiutano a migliorare le performance.

Corsa: come fare un buon allenamento intervallato

Se avete intenzione di perdere peso, allora serve un po’ più di pazienza prima di vedere i risultati del vostro lavoro sulla bilancia. Chi desidera dimagrire in maniera duratura con il jogging, deve tenere in considerazione anche altri fattori come alimentazione, sviluppo muscolare e ritmo del sonno.

Dimagrire con il jogging: a cosa prestare attenzione

Praticare jogging fa bene, ma bisogna farlo con moderazione

Il jogging fa bene e secondo alcuni studi può persino aumentare l’aspettativa di vita. Ma come per qualsiasi altra disciplina sportiva bisogna anche essere consapevoli dei rischi. Chi aumenta troppo o con eccessiva rapidità la frequenza e la durata potrebbe ritrovarsi a fare i conti con il cosiddetto sovrallenamento, termine con cui si intende una reazione persistente da sovraccarico. Pertanto: fate sempre attenzione ai segnali inviati dall’organismo. La corsa, infatti, è sana e utile solo se si è rigenerati. Se ad esempio si manifestano improvvisi cali di rendimento, inappetenza, disturbi del sonno o stati depressivi, bisogna assolutamente concedere una pausa al proprio corpo. 

Come evitare i tipici traumi e infortuni da corsa

Che vi alleniate più volte alla settimana o solo ogni tanto, non lasciatevi mettere sotto pressione – pensate al vostro benessere in ogni sessione di allenamento. Probabilmente, con il passare del tempo aumenterete in automatico la durata e la frequenza delle vostre corse: il jogging dopotutto è una disciplina sportiva alla portata di tutti ed è anche molto divertente!

Continua a leggere

Benefici della tecnica di corsa
Correre è semplice, ma la tecnica della corsa fa risparmiare energie e previene i sovraccarichi. Ecco come funziona.
13 aprile 2022 4 minuti

Corsa: come fare un buon allenamento intervallato
Con l’interval training aumentate la vostra velocità di corsa. Ecco i punti importanti da osservare.
28 luglio 2022 4 minuti

Newsletter

Avrete la possibilità di approfondire le vostre conoscenze su temi attuali legati alla salute e riceverete tutte le informazioni sulle nostre interessanti offerte comodamente tramite e-mail. Abbonatevi gratuitamente alla nostra Newsletter: