Ordinanza concernente l’integrità e la trasparenza nel settore degli agenti terapeutici (OITAT)

L’Ordinanza concernente l’integrità e la trasparenza nel settore degli agenti terapeutici (OITAT) disciplina dal giorno 01.01.2020 l’accettazione degli sconti da parte dei fornitori di prestazioni e il trasferimento di tali sconti agli assicuratori malattia.

Finora i fornitori di prestazioni erano tenuti a trasferire completamente gli sconti ottenuti agli assicuratori malattia. La revisione della Legge sugli agenti terapeutici prevede che dal 1° gennaio 2020 i fornitori di prestazioni siano tenuti a trasferire solo la maggior parte degli sconti a condizione che siano in grado di dimostrare che l’agevolazione trattenuta viene utilizzata per migliorare la qualità dei trattamenti.

Tra i fornitori di prestazioni e gli assicuratori malattia deve essere stipulato un contratto. In caso contrario, si suppone che il fornitore di prestazioni non ottenga alcuno sconto o che trasferisca il 100 per cento delle agevolazioni.

Ordinanza concernente l’integrità e la trasparenza nel settore degli agenti terapeutici Integrità, trasparenza e obbligo di far usufruire il debitore della rimunerazione per gli agenti terapeutici Schematische Darstellung der Finanzflüsse

Vantaggi per i fornitori di prestazioni 

Se i fornitori di prestazioni trasferiscono e utilizzano gli sconti conformemente alla legge, essi hanno a disposizione mezzi finanziari che possono impiegare per migliorare in modo costante la qualità dei trattamenti. Ciò aumenta di conseguenza il grado di soddisfazione dei pazienti, contribuendo all’economicità del fornitore di prestazioni.

Vantaggi per gli assicurati

Gli assicurati beneficiano degli sconti dei fornitori di prestazioni tramite la ridistribuzione dei premi. I premi aumentano infatti molto meno. Inoltre, presso i fornitori di prestazioni che partecipano a tale prassi, i pazienti beneficiano di una qualità migliore dei trattamenti.

Tipi di contratto per i fornitori di prestazioni

Helsana offre i seguenti tipi di contratto ai fornitori di prestazioni.

Tipi di contratto per i medici

Tipo di contratto per l’HSK

La cooperativa di acquisti HSK ha stipulato un contratto quadro nazionale insieme alla CSS e alla Swiss Medical Association (FMH). Questo disciplina il trasferimento non totale delle agevolazioni di cui all’art. 56 cpv. 3 lett. b in c.d. cpv. 3bis e contiene le misure di miglioramento della qualità proposte. Singoli fornitori di prestazioni o le loro organizzazioni possono aderire al contratto.

Questa tipologia di contratto è adatta ai fornitori di prestazioni che negoziano autonomamente gli sconti: infatti, così facendo non devono indennizzare i fornitori di servizi per le trattative.

Tipo di contratto con negoziazione delegata degli sconti

Insieme alla CSS, a Sanitas e a tarifsuisse, Helsana ha stipulato dei contratti con il prestatore di servizi ProMedicus. I fornitori di prestazioni beneficiano di sconti già negoziati, di un trasferimento degli sconti regolamentato e delle misure proposte per il miglioramento della qualità, incluso il resoconto di tali misure redatto conformemente alle regole.

Questa tipologia di contratto è adatta soprattutto per i medici specialisti o per le loro organizzazioni che desiderano delegare le trattative con l’industria farmaceutica a un fornitore di servizi specializzato.

Contratti individuali e bilaterali

Helsana offre anche contratti individuali e bilaterali, adatti soprattutto per società e reti di medici con le quali Helsana intrattiene un rapporto e un confronto intensi.

Tipi di contratto per gli ospedali e le case di cura

Insieme alla CSS, la cooperativa di acquisti HSK e tarifsuisse offrono una soluzione contrattuale comune che copre tutti gli assicuratori malattia e i loro assicurati.

Tipi di contratto per le farmacie

La cooperativa di acquisti HSK, tarifsuisse e la CSS stanno attualmente conducendo delle trattative per una soluzione contrattuale valida su tutto il territorio svizzero. In caso di domande, non esitate a contattarci al numero 058 340 64 73.

Trasferimento della maggior parte degli sconti

L’attuazione della misura richiesta dal legislatore è difficile da realizzare nel breve termine. Helsana offre quindi alcune soluzioni alternative per il periodo di transizione. Per maggiori informazioni, non esitate a contattarci.

Misure per il miglioramento della qualità

L’obiettivo di Helsana è migliorare la qualità dei trattamenti. Le misure si suddividono in misure principali e ulteriori misure. Le misure principali rappresentano la condizione necessaria per stipulare un contratto OITAT con Helsana. Le soluzioni tecniche presenti sul mercato offrono già soluzioni automatizzate per la trasparenza in merito alla terapia farmacologica, il controllo dell’interazione tra i medicamenti e l’adeguamento posologico. Inoltre, si accettano anche ulteriori misure a condizione che queste non siano già compensate attraverso altre tariffe. L’effetto di tutte le misure deve poter essere controllato da un organismo indipendente.

Helsana ha definito quale misura principale anche la trasparenza in merito alla terapia farmacologica. In questo modo, al momento dell’anamnesi e della diagnosi, ogni medico vede i farmaci somministrati al suo paziente e può integrarli nella terapia. Tale trasparenza permette i controlli computerizzati delle interazioni tra i medicamenti e dei dosaggi. 

Kernmassnahmen und weitere Massnahmen

Contatto

Per medici di famiglia e medici di base: 058 340 68 61

Per specialisti, case farmaceutiche e MedTech: 058 340 60 81

Per ospedali e case di cura: 058 340 65 41

Per farmacie:  058 340 64 73

Domande frequenti

Contattateci all’indirizzo vith@helsana.ch.

Non dovete aderire al contratto. Saremo lieti di aiutarvi a definire le misure per migliorare la qualità affinché possiate utilizzare a tal fine una parte gli sconti.

In questo caso non dovete fare nulla. Vi saremmo tuttavia grati se voleste comunicarcelo per e-mail.

vith@helsana.ch 

Visualizza tutte le domande

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.