Cosa distingue l’assicurazione di base e integrativa?

Con noi potete stipulare sia l’assicurazione di base obbligatoria che diverse assicurazioni integrative. Ecco le differenze più importanti.

Giovane uomo appoggiato a un balcone guarda in lontananza

Cos’è l’assicurazione di base?

L’assicurazione di base è obbligatoria per tutti in Svizzera. Garantisce cure mediche di base per malattia, infortunio e maternità.

Alle assicurazioni di base

Cosa sono le assicurazioni integrative?

Le assicurazioni integrative riguardano prestazioni non coperte oppure coperte solo in parte dall’assicurazione di base (assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie). Esse comprendono ad esempio trattamenti di medicina alternativa, cure, trattamenti odontoiatrici, costi di salvataggio oppure misure preventive per la promozione della salute.

Alle assicurazioni integrative

Chi può stipulare le assicurazioni?

Nell’assicurazione di base deve essere ammesso ogni assicurato. Esiste un obbligo d’ammissione. Ogni anno, quindi, potete cambiare l’assicurazione di base senza problemi.

Per stipulare un’assicurazione integrativa dovete compilare una dichiarazione sullo stato di salute, che consente all’assicuratore di valutare il vostro rischio assicurativo e di decidere se accettare o rifiutare una proposta oppure se escludere dalla copertura assicurativa le malattie pregresse. Importante: se intendete stipulare una nuova assicurazione integrativa, disdite il contratto del vostro precedente assicuratore solo quando avrete ricevuto la decisione di ammissione del nuovo assicuratore.

Devo stipulare l’assicurazione di base e le assicurazioni integrative presso lo stesso assicuratore?

No. Potete stipulare l’assicurazione di base e le assicurazioni integrative presso compagnie diverse. Semplicemente, quando spedite le fatture fate attenzione a quale assicurazione assume i costi.

Quali sono i termini di disdetta delle assicurazioni?

Potete disdire l’assicurazione di base al 31 dicembre di ogni anno e passare a un’altra cassa malati svizzera, a condizione che non ci siano fatture dei premi in sospeso. In questo caso, va osservato un termine di disdetta di un mese. La disdetta deve pervenirci entro l’ultimo giorno lavorativo di novembre.

È possibile disdire i contratti BASIS con la franchigia minima di legge di 300 franchi (o senza franchigia nel caso dei bambini) anche al 30 giugno, a condizione che non ci siano fatture dei premi in sospeso e che possiate presentare una conferma dell’assicuratore successivo. Il termine di disdetta è di tre mesi. La disdetta ci deve quindi pervenire entro l’ultimo giorno lavorativo di marzo.

Potete disdire le assicurazioni integrative al 31 dicembre di ogni anno. Il termine di disdetta è di tre mesi. La disdetta deve pervenirci entro l’ultimo giorno lavorativo di settembre. In caso di variazione del premio assicurativo si applica un termine di disdetta di un mese dalla comunicazione della modifica. La disdetta ci deve quindi pervenire entro l’ultimo giorno lavorativo di novembre.

Chi definisce le prestazioni delle assicurazioni?

L’assicurazione di base si fonda sulla legge federale sull’assicurazione malattie (LAMal). Quest’ultima stabilisce che le prestazioni dell’assicurazione di base debbano essere identiche presso tutte le casse malati.

Le assicurazioni integrative vengono disciplinate dalla legge federale sul contratto d’assicurazione (LCA). Questa legge fissa solo i principi, ma non le singole prestazioni. Di conseguenza, le prestazioni variano da una cassa malati all’altra.

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.