Ecco i rimedi in caso di tensioni muscolari

Le tensioni muscolari sono la causa più frequente dei dolori alla schiena. Cosa le causa e quali rimedi ci sono? Facciamo chiarezza.

14.05.2021 Lara Brunner 3 minuti

Le tensioni sono spesso dolorose e limitano la mobilità. Non di rado si avvertono contratture muscolari. Se sono localizzate nella zona della nuca e delle spalle possono scatenare tra l’altro emicranie o vertigini.

Cosa sono le tensioni muscolari e come si verificano?

Le tensioni muscolari si verificano di solito nella zona della nuca, della schiena o delle spalle, ma possono interessare anche altre parti del corpo: se si soffre di bruxismo dovuto allo stress, per esempio, si possono avvertire tensioni muscolari anche a livello della mascella.

Le tensioni muscolari sono un disturbo funzionale del corpo. Quando i muscoli sono costantemente in tensione, l’apporto di sangue agli stessi si riduce. Non ricevendo più abbastanza ossigeno, questi si contraggono provocando dolore nel distretto interessato del corpo.

Postura errata e caricamenti sbilanciati

Stare sempre seduti non è salutare per la schiena. Se poi non si mantiene una corretta posizione da seduti, si rischiano tensioni muscolari che, a loro volta, portano ad adottare una postura antalgica. La muscolatura si accorcia così ulteriormente creando una tensione ancora maggiore.

Nota: Spesso il caricamento sbilanciato inizia dai piedi. Verificate che le suole delle vostre scarpe siano usurate in maniera uniforme. 

Sollecitazione errata e sovraccarico

Le sollecitazioni errate si verificano durante lo sport e anche mentre si compiono altri sforzi fisici. Quando i muscoli si allungano troppo o addirittura si strappano, altri muscoli intervengono al loro posto. Questo genera tuttavia uno squilibrio muscolare, che a sua volta può causare l’accorciamento o l’irrigidimento dei muscoli.

Carenza di magnesio

Magnesio e calcio fanno sì che i muscoli possano tendersi e rilassarsi senza problemi. Una carenza di magnesio può quindi favorire l’insorgere di tensioni muscolari.

Mancanza di esercizio fisico

L’esercizio fisico è importante per rafforzare la muscolatura della schiena e prevenire o ridurre il dolore a lungo termine. Se i muscoli della schiena sono deboli, infatti, vanno incontro a tensioni quando sono sovraccaricati.

Buono a sapersi: L’effetto positivo di un maggiore esercizio fisico non è immediatamente evidente. Inoltre, è possibile che all’inizio il dolore sia più intenso. I muscoli devono prima abituarsi allo sforzo. Ma voi non mollate!

Carichi psichici

Quando siamo sotto stress o sottoposti ad altre tensioni psichiche, tendiamo inconsciamente a contrarre determinati gruppi muscolari: in genere tiriamo su le spalle o stringiamo i denti. Ciò sovraccarica i muscoli interessati. Come nel caso di una postura errata, la persona sotto stress assume una posizione antalgica. Questo fa sì che altri muscoli si tendano e si irrigidiscano.

Cosa è d’aiuto contro le tensioni muscolari?

In caso di tensioni muscolari, bisogna aumentare la circolazione sanguigna nei distretti interessati. A tal fine aiutano, tra l’altro, il calore, l’esercizio fisico, i massaggi e varie piante officinali.

Se i muscoli sono tesi, però, non si dovrebbero solo alleviare i sintomi, ma soprattutto individuarne le cause. In questo modo, si evita che le tensioni muscolari e il dolore si cronicizzino. Assicuratevi, per esempio, di migliorare la vostra postura. Per farlo, allenate non solo la muscolatura della schiena, ma anche quella del tronco. Durante l’esercizio fisico fate delle pause regolari o cambiate la vostra posizione seduta.

Calore

Il calore può aiutare ad alleviare il dolore delle tensioni muscolari acute. Favorendo la circolazione del sangue, scioglie i muscoli. Per questo scopo si possono utilizzare un unguento riscaldante, un cuscino di noccioli di ciliegia o fare un bagno.

Allungare e sciogliere

Allungate i gruppi muscolari interessati fino ad avvertire una leggera sensazione di trazione. Mantenete la posizione per 30-60 secondi e tornate alla posizione di partenza mentre inspirate. Ripetete più volte al giorno.

Per esempio, ruotate le spalle in avanti e poi indietro per dieci volte.

Sciogliere le tensioni muscolari con Helsana Coach

Nell’app Helsana Coach troverete vari esercizi per sciogliere i muscoli. Selezionate il distretto del corpo interessato e seguite le istruzioni di Helsana Coach.

Massaggi

Un massaggio rilassa i muscoli e la mente e migliora la circolazione del sangue. Per trattare da soli le tensioni muscolari, usate una palla da massaggio o da tennis, un rullo massaggiante o un tappetino per la digitopressione.

Rilassamento

È lo stress a scatenare le vostre tensioni muscolari? Allora provate gli esercizi di rilassamento e di attenzione consapevole come lo yoga, la meditazione o il rilassamento muscolare progressivo.

I migliori esercizi di rilassamento contro lo stress

Unguenti e farmaci

Gli antidolorifici hanno un effetto analgesico e antinfiammatorio. Gel o unguenti per il dolore hanno un effetto simile.

Nota: gli antidolorifici possono aiutare a breve termine contro i dolori acuti. Evitate però di assumerli per più di tre giorni senza consultare un medico.

Piante officinali

Contro le tensioni muscolari aiutano varie piante officinali come l’ortica, la corteccia di salice o l’arnica, che favoriscono la circolazione del sangue e riducono le infiammazioni.

Altri consigli per alleviare il mal di schiena

Il magnesio

Assicuratevi di assumere quantità sufficienti di magnesio. Alimenti che contengono magnesio sono per esempio i fiocchi d’avena, le noci, i prodotti integrali e le banane.

Tutti i minerali in sintesi

Continua a leggere

Come avere una schiena forte
L’esercizio fisico aiuta ad alleviare il dolore. Consigli ed esercizi efficaci da fare a casa.
21 maggio 2021

Colpo della strega: un mal di schiena improvviso
Basta un movimento sbagliato per scatenare dolori lancinanti. Maggiori informazioni sulla causa, le terapie e le misure per prevenirlo.
9 luglio 2021

SOS mal di schiena
Mal di schiena? Massaggi, esercizio fisico o piante officinali possono alleviare il dolore. Qui trovate suggerimenti utili.
14 maggio 2021

Temi

Muscoli

Dolore

Schiena

Newsletter

Inviare

Grazie della registrazione.
Le abbiamo appena inviato un’e-mail con un link di conferma su cui cliccare per concludere la registrazione.

Purtroppo qualcosa non ha funzionato.

I suoi dati non sono stati trasmessi. Voglia riprovare più tardi o contatti il nostro Servizio clienti al numero 0844 80 81 82.