Fusione di Progrès ed Helsana per una stabilità dei premi duratura

La società affiliata finora indipendente Progrès Assicurazioni SA si fonderà con Helsana Assicurazioni SA a partire dal 1° gennaio 2022. La fusione va a sostegno di una politica di sviluppo dei premi stabile e duratura ed è l’ultima conseguente tappa del processo che pone fine alla strategia multimarchio.

02.06.2021

Dal 1° gennaio 2022, la società affiliata di assicurazione di base Progrès Assicurazioni SA del gruppo Helsana si fonderà con Helsana Assicurazioni SA. Le offerte di prestazioni e servizi di Progrès e Helsana sono congruenti. Allo stesso modo, la compensazione particolareggiata dei rischi nell’assicurazione di base ha determinato un allineamento dei premi e pertanto il momento è particolarmente vantaggioso per una fusione. La transazione va a sostegno della nostra strategia di offrire premi stabili e duraturi e favorisce la sicurezza finanziaria. Nel complesso, la fusione è l’ultima conseguente tappa del processo che pone fine alla strategia multimarchio.

I contratti assicurativi degli assicurati di base di Progrès saranno assunti da Helsana dal 01.01.2022, le prestazioni in essi concordate restano invariate. Con la fusione, le persone assicurate ottengono benefici, poiché un effettivo di assicurati maggiore permette un’evoluzione dei premi più stabile e duratura. Le modalità della fusione sono state sottoposte all’Autorità di vigilanza per la revisione.

Maggiori informazioni sono disponibili su: 

www.helsana.ch/fusione

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.