Panoramica

Curare le scottature con metodi naturali

Chi subisce una scottatura nonostante la protezione solare deve curare bene la pelle ustionata. Ecco come alleviare i dolori con rimedi naturali.

Il sole mette di buon umore ed è una fonte di vitamina D. Ma troppi raggi UV ustionano la pelle. Una scottatura non è solo brutta da vedere, ma anche dolorosa e pericolosa. Si tratta di una bruciatura della pelle e va quindi evitata a tutti i costi. Scoprite che tipo di pelle avete e proteggetevi con crema solare e vestiti. A questo proposito leggete i consigli per la protezione solare della Lega contro il cancro.

La medicina complementare contro le scottature

Durante la fase acuta sono utili impacchi rinfrescanti con il quark, lo yogurt o gel, ad esempio di aloe vera. Ci sono diversi prodotti disponibili in commercio. Attenzione: le pomate non sono una buona scelta perché creano un surriscaldamento. Chiedete consiglio in farmacia o in drogheria.

I rimedi naturali per le scottature comprendono ad esempio scorza di quercia, olio di iperico e fiori di camomilla. Un naturopata di naturopatia tradizionale europea è in grado di fornirvi un’assistenza competente. Anche l’omeopatia classica e le erbe medicinali della medicina tradizionale cinese favoriscono il processo di guarigione.

Misure generiche:
  • Privilegiare ambienti bui e freschi
  • Evitare un’ulteriore esposizione ai raggi UV fino alla completa rigenerazione della pelle
  • Bere molto, perché ora il vostro corpo ha bisogno di più liquidi
  • Raffreddare con rimedi casalinghi come impacchi di quark o yogurt, oppure semplicemente appoggiando un panno di cotone bagnato in acqua fredda
  • Il gel di aloe vera rinfresca e combatte l’infiammazione
  • Per il volto sono utili anche delle fette di cetriolo
Visitare il medico per una scottatura?

Per le scottature più gravi (ovvero molto estese, con formazione di bolle o desquamazione della pelle) rivolgersi sempre a un medico.

Che tipo di pelle avete?

In generale si possono distinguere sei tipi di pelle, ognuna delle quali può rimanere esposta al sole senza protezione solare per un tempo diverso:

Tipo di pelle 1
 
  • Pelle molto chiara, ev. lentiggini, occhi chiari, capelli fulvi
  • Nessuna abbronzatura, scottatura immediata

Soglia per la scottatura: ca. 10 minuti

Tipo di pelle 2
 
  • Pelle chiara, occhi chiari, capelli chiari
  • Abbronzatura lenta, scottature frequenti

Soglia per la scottatura: ca. 10-20 minuti

Tipo di pelle 3
 
  • Pelle media, occhi scuri, capelli scuri
  • Abbronzatura lenta, scottature rare

Soglia per la scottatura: ca. 20-30 minuti

Tipo di pelle 4
 
  • Pelle scura, occhi scuri, capelli neri
  • Abbronzatura rapida, scottature rare

Soglia per la scottatura: ca. 30-45 minuti

Tipo di pelle 5
 
  • Pelle scura, occhi scuri, capelli neri
  • Pelle poco sensibile, scottature rare

Soglia per la scottatura: ca. 60 minuti

Tipo di pelle 6
 
  • Pelle molto scura, occhi scuri, capelli neri
  • Pelle poco sensibile, scottature rare

Soglia per la scottatura: ca. 90 minuti 


Parole chiave

Prossimi articoli

Paura di volare?

C’è un solo rimedio: prepararsi bene. Stiamo per svelarvi le sostanze e i metodi naturali che possono aiutarvi durante il volo.

Qual è la vostra età biologica?

L’età non dipende dall’anno di nascita. Ogni persona ha la propria età biologica che è influenzata dallo stile di vita.

Temi con questo articolo

Medicina complementare

13 Articolo

La giusta alimentazione

7 Articolo