Incidente d’auto all’estero: ecco cosa dovete fare adesso

Siete rimasti coinvolti in un incidente d’auto? In caso di emergenza all’estero, spesso è ancor più difficile agire correttamente. A seconda del Paese vigono infatti regole diverse. Scoprite qui come procedere in caso di incidente d’auto all’estero.

Cosa bisogna fare generalmente in caso di incidente d’auto?

Se siete rimasti coinvolti in un incidente d’auto, a prescindere che vi troviate in Svizzera o all’estero, dovete procedere passo dopo passo come riportato di seguito:

  1. Inserite i lampeggiatori di emergenza.
  2. Mantenete la calma. Fate il punto della situazione: ci sono feriti? Quanti sono i veicoli coinvolti?
  3. Prima di scendere dall’auto fate attenzione ai veicoli dietro di voi.
  4. Indossate il gilet ad alta visibilità.
  5. Posizionate il triangolo d’emergenza di modo che sia ben visibile da una distanza di 50-100 metri dal luogo in cui è avvenuto l’incidente. Camminate in senso contrario al traffico muovendo il triangolo su e giù.
  6. Se necessario e in caso di dubbi, avvisate la polizia (117) e, in caso di pericolo di incendio o esplosione, i vigili del fuoco (118).
  7. Se ci sono feriti: chiamate il servizio di soccorso (144)
  8. Mettete in sicurezza le persone ferite. Ma attenzione: non mettete voi stessi in pericolo.
  9. Prestate i primi soccorsi.
  10. Assistete i feriti: parlate con loro e osservatene le condizioni. Seguite le istruzioni del servizio di soccorso.
Fatti e suggerimenti sul primo soccorso

La vostra auto risulta danneggiata?

Se la vostra auto si è danneggiata in un incidente, procedete nel modo seguente:

  1. Fotografate i danni.
  2. Compilate il verbale d’incidente europeo e denunciate il danno alla vostra assicurazione.
  3. In caso di danni a persone o di disaccordo tra le parti in merito ai danni: coinvolgete la polizia.

Protezione giuridica della circolazione con Helsana Advocare EXTRA

Non di rado, gli incidenti stradali comportano controversie giuridiche tra le parti coinvolte. Con Helsana Advocare EXTRA riceverete prestazioni assicurative fino a 1 milione di franchi per spese legali e giudiziarie. Al di fuori dell’Europa ricevete prestazioni fino a un massimo di 100 000 franchi.

Sono assicurate in particolare le seguenti controversie:

  • rivendicazione di pretese di risarcimento danni,
  • controversie contrattuali,
  • difesa in caso di procedimento penale.

Il verbale d’incidente europeo: perché serve e dove ordinarlo

Il verbale d’incidente europeo è un formulario standardizzato: il contenuto e la struttura sono uguali in tutte le lingue. In caso di incidente è quindi utile per registrare tutte le informazioni rilevanti per le assicurazioni, in Svizzera o all’estero. Nel verbale si registrano la dinamica dell’incidente, i danni risultanti e i dati personali di tutte le parti coinvolte.

Suggerimento: potete compilare i dati personali precedentemente, così risparmierete tempo in caso di emergenza.

Potete richiedere il verbale

  • alla vostra assicurazione oppure
  • alla polizia.
Esempio di un verbale d’incidente europeo (da non utilizzare)

Incidente stradale in Germania, Francia, Italia o Austria

A seconda del Paese vigono in parte disposizioni diverse in merito a come comportarsi in caso di incidente d’auto. È difficile che conosciate le regole di comportamento del posto o i numeri di emergenza locali su due piedi. Questo può mettervi di fronte a grandi sfide.

Queste specifiche regole di comportamento si applicano ai nostri Paesi vicini in caso di incidente stradale: 

In Germania siete obbligati ad avvisare la polizia (110 o 112) se:

  • ci sono dei feriti
  • un veicolo ha subito grossi danni
  • le parti non concordano in merito alla colpa
  • una delle parti lascia il luogo dell’incidente senza autorizzazione
  • nell’incidente è coinvolto un veicolo immatricolato al di fuori dell’UE
  • il conducente non ha con sé alcun attestato di assicurazione (ad es. carta verde)

In caso di danni materiali: compilate il verbale d’incidente europeo e denunciate il caso alla vostra assicurazione.

  • Se ci sono feriti dovete avvertire la polizia (112).
  • Indossate il gilet ad alta visibilità ed esponete il triangolo solo se il veicolo rappresenta un ostacolo sulla strada.
  • Non esponete il triangolo se vi trovate in autostrada.
  • Ogni persona sul luogo dell’incidente deve indossare un gilet ad alta visibilità. Rimanete dietro le barriere di sicurezza.
  • Utilizzate gli appositi telefoni fissi per le emergenze. In questo modo sarà più facile localizzarvi. Nel caso in cui il telefono di emergenza non funzioni, chiamate il 112. Se non avete riscontrato alcun guasto, non potete sostare sulla corsia di emergenza.
  • In caso di danni materiali: compilate il verbale d’incidente europeo e inviatelo entro 5 giorni dalla vostra assicurazione.

  • In caso di feriti: se necessario, chiamare l’ambulanza (118), la Polizia (112) o i Carabinieri (113) . Fermatevi, come di consueto, e prestate i primi soccorsi.
  • È obbligatorio indossare un gilet ad alta visibilità.
  • Compilate il verbale d’incidente europeo e denunciate il caso alla vostra assicurazione.

  • In caso di feriti: avvertite l’ambulanza (144) e la polizia (133 o 112).
  • In caso di danni materiali a un’auto: entrambe le parti devono compilare il verbale d’incidente europeo.

Siete rimasti coinvolti in un incidente nel resto del mondo? Qui trovate maggiori informazioni:

Disposizioni e numeri d’emergenza in Europa (TCS) Informazioni generali sui Paesi (TCS)

Buono a sapersi

In Svizzera o all’estero, dovreste sempre avere in auto il seguente equipaggiamento:

  • verbale d’incidente europeo
  • gilet ad alta visibilità per tutti i passeggeri
  • triangolo d’emergenza
  • farmacia d’emergenza

In molti Paesi, tra cui anche la Svizzera, potete essere multati se non avete questo equipaggiamento a bordo dell’auto.

A chi si deve notificare un incidente d’auto?

  • Assicurazione malattia o contro gli infortuni: denunciate le ferite che avete riportato a causa dell’incidente. La notifica dei danni deve essere presentata principalmente all’assicurazione contro gli infortuni, qualora presente.
  • Assicurazione casco: liquida il caso per quanto riguarda il veicolo danneggiato.
  • Centrale per le chiamate d’emergenza Helsana: per evitarvi il versamento di un anticipo all’ospedale, vi concediamo una garanzia di assunzione dei costi secondo le condizioni dell’assicurazione integrativa. Se per ragioni sanitarie dovesse essere necessario un trasporto di rientro al vostro luogo di domicilio, ci facciamo carico di organizzarlo nei limiti della vostra copertura assicurativa. Il numero della centrale per le chiamate d’emergenza Helsana è riportato sulla vostra tessera d’assicurato.
Centrale per le chiamate d’emergenza Helsana: +41 58 340 16 11
  • Soccorso stradale o assicurazione viaggi: se necessario, organizza il trasporto del veicolo.
  • Assicurazione di protezione giuridica: nel caso in cui vengano sollevate pretese nei vostri confronti.
Annunciare caso di protezione giuridica

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.

Contattateci