Panoramica delle assicurazioni

Assicurazioni integrative facoltative

Altre assicurazioni

Assicurazione d'indennità giornaliera per l'economia domestica CASA – per casalinghe e casalinghi

L'assicurazione per casalinghe CASA è un aiuto finanziario in caso di incapacità al lavoro dovuta a malattia o infortunio di chi gestisce l'economia domestica, che a differenza dei lavoratori dipendenti non è assicurato per legge contro le conseguenze finanziarie. Il lavoro domestico deve però essere svolto e i bambini vanno comunque accuditi.

Grazie ai versamenti d'indennità giornaliera dell'assicurazione per casalinghe/i CASA, potete finanziare le spese dovute all'incapacità al lavoro della persona che gestisce l'economia domestica. Ad esempio per un aiuto domestico, una persona esterna che accudisce i bambini o i viaggi in taxi per recarsi dal medico.

Copertura contro i costi supplementari per l'economia domestica e la famiglia in caso di incapacità al lavoro di chi gestisce l'economia domestica.

Prestazioni assicurate

A integrazione delle prestazioni dell'assicurazione di base previste dalla legge, l'assicurazione d'indennità giornaliera per l'economia domestica CASA rimborsa le seguenti prestazioni assicurative:

Indennità giornaliera per l'economia domestica Indennità giornaliera convenuta

Per indennità giornaliere inferiori ai 50 franchi rinunciamo a una documentazione dei costi.

In caso di infortunio o malattia, alla scadenza del periodo d'attesa convenuto viene corrisposta un'indennità giornaliera pari alla somma da voi scelta per un massimo di 365 giorni nell'arco di 5 anni. In caso di maternità (gravidanza e parto) viene corrisposta un'indennità giornaliera pari alla somma da voi scelta per 20 giorni.

Condizioni:

  • L'incapacità al lavoro ammonta almeno al 50% (vi è incapacità al lavoro quando non è più possibile gestire l'economia domestica in seguito a una malattia o a un infortunio).
  • L'incapacità al lavoro è attestata da un certificato medico.
Quali prestazioni paga l'assicurazione di base?

L'assicurazione di base non offre nessun tipo di copertura. Gli assicurati stessi devono assumere i costi supplementari per l'economia domestica e per la famiglia dovuti a incapacità al lavoro della persona che gestisce l'economia domestica.

Dettagli dell'assicurazione di base >

W-P-CASA-IT - Praemienwidget

Domande frequenti

Risposte alle domande più frequenti sull'assicurazione d'indennità giornaliera per economia domestica CASA:

A cosa serve un'assicurazione d'indennità giornaliera per l'economia domestica?

Contrariamente ai lavoratori dipendenti, quale casalinga o casalingo non siete assicurati per legge contro le conseguenze finanziarie dovute a malattia o infortunio. Il lavoro domestico deve però essere svolto e i bambini vanno comunque accuditi, ma un sostegno esterno costa denaro.

Grazie all'assicurazione d'indennità giornaliera CASA siete in grado di colmare le lacune esistenti nella copertura delle persone che gestiscono l'economia domestica senza esercitare un'attività lucrativa. Potete così permettervi un aiuto esterno per i lavori domestici e l'assistenza ai bambini.

Che vantaggi offre l'assicurazione d'indennità giornaliera CASA?
  • Sicurezza finanziaria per casalinghe e casalinghi in caso di infortunio, malattia o maternità.
  • Con i versamenti d'indennità giornaliera potete finanziare le spese supplementari per l'economia domestica e la famiglia dovute all'incapacità al lavoro di chi gestisce l'economia domestica.
  • Potete optare tra varie somme d'indennità giornaliere (da 10 a 100 franchi al giorno, fino a 3000 franchi al mese) e periodi d'attesa diversi, a seconda delle esigenze e del budget disponibile.
  • Il vostro diritto all'indennità giornaliera inizia già a partire dal 50% di incapacità al lavoro.
Chi può stipulare questa assicurazione?

I requisiti per poter stipulare l'assicurazione sono i seguenti:

  • essere residenti in Svizzera (domicilio ufficiale);
  • gestite la propria economia domestica;
  • avere compiuto i 16 anni o non avere ancora raggiunto l'età AVS al momento dell'inizio dell'assicurazione;
  • avere ricevuto da noi una risposta positiva alla richiesta di ammissione; per la valutazione del rischio necessitiamo della dichiarazione sullo stato di salute compilata in ogni sua parte.
Come e quando si può disdire l'assicurazione?
  • La durata minima è di un anno.
  • Alla data di scadenza, il contratto si prolunga automaticamente di un altro anno.
  • È possibile disdire l'assicurazione al 31 dicembre di ogni anno, osservando un termine di disdetta di tre mesi.
  • In caso di modifica dei premi si applica un termine di disdetta ridotto di un mese.
  • L'assicurazione si estingue automaticamente al vostro 70° compleanno o dopo il decorso della durata massima delle prestazioni.

Dettagli della disdetta >

Esiste un periodo d'attesa?

Il periodo d'attesa è il lasso di tempo tra il giorno dell'infortunio o della prima diagnosi della malattia e il giorno a partire dal quale potete usufruire delle prestazioni.

  • Per questa assicurazione vale il periodo d'attesa scelto al momento della stipulazione del contratto. Se avete quindi optato, ad esempio, per un periodo d'attesa di 14 giorni, ricevete il primo versamento d'indennità giornaliera due settimane dopo il giorno di accertamento, da parte di un medico, della vostra incapacità al lavoro.

Download