Assicurazione di base

Assicurazione di base BeneFit PLUS Telemedicina

Non avete un medico di famiglia oppure siete spesso in viaggio e il vostro stile di vita vi porta ad avere molti impegni. Il modello dell'assicurazione di base BeneFit PLUS Telemedicina fa quindi al caso vostro. A vostra disposizione a qualsiasi ora e ovunque vi troviate: presso il centro indipendente di telemedicina avete accesso a un'assistenza medica 24 ore su 24, senza sala d'attesa e appuntamenti da fissare.

  1. Quali prestazioni sono coperte?
  2. A chi raccomandiamo questa assicurazione?
  3. Buono a sapersi
  4. Così potete risparmiare sui premi
  5. Come funziona BeneFit PLUS Telemedicina in dettaglio

Tornare su

Quali prestazioni sono coperte?

Per le seguenti prestazioni si sottraggono le partecipazioni ai costi (franchigia / aliquota percentuale / contributo spese ospedaliere) dall'assicurazione di base.

Degenze ospedaliere in Svizzera
Reparto comune nel cantone di domicilio

Degenza ospedaliera

Se è stato scelto un modello alternativo d'assicurazione, le prestazioni sono erogate alle seguenti condizioni:

  • BeneFit PLUS, variante telemedicina: la degenza ospedaliera deve essere prescritta da un medico del centro di telemedicina.

Sono rimborsati i costi in base alla tariffa del cantone di domicilio per la degenza, le cure e il trattamento nel reparto comune (camera a più letti).

Libera scelta dell'ospedale

Beneficiate della libera scelta dell'ospedale tra tutti gli ospedali svizzeri riportati negli elenchi ospedalieri cantonali (ospedali figuranti nell'elenco), il rimborso dei costi tuttavia corrisponde al massimo alla tariffa del vostro cantone di domicilio.

Maggiori informazioni

Estero
Stati UE/AELS: rispettiva tariffa sociale / Altri paesi: il doppio dell'importo assicurato in Svizzera

Trattamento d'emergenza all'estero (ambulatoriale)

In virtù dell'accordo sulla libera circolazione delle persone, nei Paesi UE/AELS potete usufruire dell'assistenza sanitaria pubblica (medici, farmacie, ospedali o ambulanze) nella stessa misura degli abitanti del Paese in cui vi trovate. In caso di emergenze mediche sono pertanto rimborsati i costi secondo la tariffa sociale del Paese di soggiorno.

Negli altri Paesi esteri i costi per trattamenti d'emergenza stazionari sono rimborsati al massimo fino che sarebbe stato rimborsato dall'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie in Svizzera (tariffa del cantone di domicilio).

Trattamento d'emergenza all'estero (stazionario)

In virtù dell'accordo sulla libera circolazione delle persone, nei Paesi UE/AELS potete usufruire dell'assistenza sanitaria pubblica (medici, farmacie, ospedali o ambulanze) nella stessa misura degli abitanti del Paese in cui vi trovate. In caso di emergenze mediche sono pertanto rimborsati i costi secondo la tariffa sociale del Paese di soggiorno.

Negli altri Paesi esteri i costi per trattamenti d'emergenza stazionari sono rimborsati al massimo fino che sarebbe stato rimborsato dall'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie in Svizzera (tariffa del cantone di domicilio).

Maternità
Esami e offerte di consulenza

Gravidanza

Visite di controllo e di ecografie

  • In caso di una gravidanza normale avete diritto a 7 visite di controllo effettuate dal medico o a 6 controlli eseguiti da una levatrice.
  • Inoltre vi rimborsiamo 2 ecografie effettuate dal medico.
  • In caso di una gravidanza a rischio, i costi per tutte le visite di controllo e le ecografie necessarie sono coperti.

Consulenza per l'allattamento

  • Riceve tre consulenze per l'allattamento eseguite da levatrici o da personale infermieristico specializzato in questo ambito. In caso di parto plurigemellare riceve fino a due consulenze per l'allattamento supplementari.
  • La consulenza per l'allattamento sostituisce l'indennità di allattamento. Quest'ultima è stata revocata in occasione della revisione della Legge sull'assicurazione malattie del 1996.

Preparazione al parto

Sono rimborsati 150 franchi per anno civile per corsi di preparazione al parto tenuti da una levatrice riconosciuta.

Parto a domicilio

In caso di parto a domicilio sono rimborsati i costi in base alla tariffa vigente o al contratto della levatrice.

Degenza ospedaliera

Se è stato scelto un modello alternativo d'assicurazione, le prestazioni sono erogate alle seguenti condizioni:

  • BeneFit PLUS, variante telemedicina: la degenza ospedaliera deve essere prescritta da un medico del centro di telemedicina.

Sono rimborsati i costi in base alla tariffa del cantone di domicilio per la degenza, le cure e il trattamento nel reparto comune (camera a più letti).

Trasporti e salvataggi
50% al mass. CHF 500.–

Trasporto nazionale

Viene rimborsato il totale 50% dei costi fino a 500 franchi per anno civile per il trasporto programmato atto a condurre il paziente a sottoporsi a cure mediche necessarie all'estero e nazionale.

Il rimborso avviene a condizione che il mezzo di trasporto scelto sia riconosciuto: ad es. veicolo Spitex, taxi per sedie a rotelle, veicolo della Croce Rossa o un'autoambulanza.

Salvataggio nazionale

Viene rimborsato il 50% dei costi fino a 5000 franchi per anno civile per azioni di salvataggio in Svizzera.

Prevenzione medica
Costi per misure preventive specifiche

Visita di controllo (check-up)

Vi vengono rimborsati i costi di determinati esami per l’individuazione precoce di malattie, nonché per misure preventive – come vaccinazioni prescritte o effettuate dal medico.

Ogni tre anni vengono rimborsati i costi per una visita preventiva ginecologica. I costi per la mammografia vengono rimborsati a determinate condizioni. Per informazioni a tale riguardo potete contattarci telefonicamente.

Trattamenti ambulatoriali – medicina convenzionale
In base alla tariffa del cantone di domicilio

Trattamento ambulatoriale

Sono rimborsati i costi secondo la tariffa del cantone di domicilio per i trattamenti eseguiti da medici con diploma federale, chiropratici e personale paramedico quali ad es. fisioterapisti ed ergoterapisti, personale infermieristico, levatrici, logopedisti, ecc.

Il rimborso avviene a condizione che il trattamento sia prescritto dal medico e figuri nel catalogo delle prestazioni dell'assicurazione di base.

Maggiori informazioni

Trattamenti ambulatoriali – medicina complementare
Metodi definiti

Medicina complementare (medicina alternativa)

Sono accordati contributi per i costi dei seguenti metodi della medicina complementare:

  • Medicina antroposofica
  • Omeopatia classica
  • Fitoterapia
  • Terapia medicamentosa della medicina tradizionale cinese (MTC)
  • Agopuntura

Per impiegare tali metodi il medico deve essere in possesso di un certificato di capacità riconosciuto dalla Federazione dei medici svizzeri (FMH).

Medicamenti
Medicamenti dell'Elenco delle specialità

Sono rimborsati i costi per i medicamenti prescritti dal medico riportati nell'Elenco delle specialità.

Caso speciale limitazione dei punti:

alcuni medicamenti sono suddivisi in gruppi terapeutici. Per tali gruppi nell'arco di 90 giorni sono rimborsati i costi di una quantità predefinita. Il medico o il farmacista è tenuto a informarvi in merito.

Mezzi ausiliari e apparecchi
Secondo l'elenco

Sono rimborsati i costi fino all'importo massimo definito per legge per mezzi ausiliari e apparecchi prescritti dal medico, quali ad es. stampelle, apparecchi per la misurazione della glicemia, apparecchi per l'inalazione e la respirazione, calze a compressione, ecc.

Il rimborso avviene a condizione che i mezzi ausiliari siano riportati nell'Elenco dei mezzi e degli apparecchi e siano forniti da un centro di consegna autorizzato.

Cure
Contributo ai costi

Spitex

Per le cure a domicilio l'infermiere definisce la necessità di cure prevedibile e calcola l'impiego di tempo in base ad essa. A tale scopo compila una valutazione dei bisogni. Rimborsiamo tale fabbisogno di tempo in base al relativo contributo in franchi fissato secondo la legge.

Viene versato un contributo ai costi per Spitex a domicilio (cura di malati a domicilio) purché siano prescritti dal medico.

Il rimborso avviene a condizione che l'organizzazione Spitex o l'infermiere siano qualificati e riconosciuti.

Maggiori informazioni

Casa di cura

Sono rimborsati i costi secondo la tariffa prevista per le prestazioni di cura stazionarie in una casa di cura. La tariffa si basa sul grado di necessità di cure accertato al momento del ricovero.

I costi di vitto e alloggio in casa di cura non possono essere assunti dall'assicurazione di base.

Cura balneare
CHF 10.– al giorno

Sono rimborsati 10 franchi al giorno per un massimo di 21 giorni per anno civile per cure balneari presso stabilimenti termali riconosciuti in Svizzera.

Condizioni:

  • Le cure balneari devono essere dimostrate dal profilo medico.
  • Le cure balneari devono essere prescritte da un medico.
  • Le cure balneari devono essere eseguite presso uno stabilimento termale riconosciuto.

Tornare su

A chi raccomandiamo questa assicurazione?

  • Alle persone che non hanno un medico di famiglia.
  • Alle persone che desiderano avvalersi di un'assistenza sanitaria 24 ore su 24 e al contempo beneficiare di un premio dell'assicurazione di base ridotto.
  • Alle persone che desiderano contribuire attivamente al contenimento dei costi sanitari in costante crescita e che preferiscono il coordinamento dei trattamenti medici da parte del loro interlocutore medico.

Tornare su

Buono a sapersi

Chi può stipulare l'assicurazione?

Le casse malati sono tenute ad ammettere ogni proponente senza riserve e in maniera assolutamente indipendente dalla sua età e dalle sue condizioni di salute.

Potete stipulare l'assicurazione se soddisfate la seguente condizione:

  • vivete in Svizzera (domicilio ufficiale).

Se avete già stipulato presso di noi la variante standard legale BASIS e ora desiderate beneficiare dei vantaggi di BeneFit PLUS, potete passare in qualsiasi momento con effetto al primo di un mese a questo modello alternativo d'assicurazione.

Contattateci se desiderate modificare la vostra assicurazione attuale.

Qual è la durata dell'assicurazione?
  • In linea di massima, l'assicurazione dura per tutta la vita.
  • Potete disdire l'assicurazione sempre al 31 dicembre e passare così a un'altra cassa malati svizzera. In questo caso, va osservato un termine di disdetta di un mese. La condizione è che non abbiate premi arretrati.
Esiste un periodo di carenza?

Il periodo di carenza è il lasso di tempo tra il primo giorno in cui, secondo la polizza, inizia la vostra assicurazione e il giorno a partire dal quale potete usufruire delle prestazioni.

  • Per questa assicurazione non è previsto alcun periodo di carenza. Potete dunque usufruire delle prestazioni già a partire dall'inizio dell'assicurazione.

Tornare su

Così potete risparmiare sui premi

Franchigie annue opzionali
Sconto di almeno l'8%

La franchigia minima prevista dalla legge per gli assicurati dai 19 anni in su ammonta a 300 franchi per anno civile. Potete tuttavia optare facoltativamente per una franchigia più elevata assumendo così più responsabilità. In tal caso venite ricompensati con uno sconto sui premi:

Franchigia opzionale Effetto di risparmio massimo*
Adulti CHF 500.– 8% di sconto
CHF 1000.– 20% di sconto
CHF 1500.– 30% di sconto
CHF 2000.– Almeno il 35% di sconto
CHF 2500.– Almeno il 40% di sconto
Bambini/giovani CHF 500.– 50% di sconto

* Purtroppo lo sconto massimo per franchigie non può sempre essere sfruttato completamente. La legge prevede infatti che il premio ridotto non può essere inferiore al 50 per cento del premio di base con copertura infortuni e franchigia minima prevista dalla legge.

Dettagli sulle franchigie annue opzionali

Esclusione della copertura infortuni
Sconto del 7%

Non appena lavorate almeno 8 ore alla settimana per lo stesso datore di lavoro, siete automaticamente assicurati presso lo stesso contro gli infortuni professionali e non. Potete dunque escludere la copertura contro gli infortuni dall'assicurazione di base obbligatoria; l'assicurazione infortuni del vostro datore di lavoro si assume i costi di trattamento. In tal modo il vostro premio per l'assicurazione di base si riduce del 7%.

Riduzione dei premi
Individuale a seconda del reddito

Hanno diritto alla riduzione dei premi (RP) le persone che hanno stipulato l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (assicurazione di base) presso un assicuratore malattia riconosciuto dalla Confederazione e presentano un reddito e una sostanza che giustificano un sostegno finanziario. Tale sostegno varia da cantone a cantone, in molti casi viene accordato solo su richiesta dell'assicurato. Vale dunque la pena chiedere all'ufficio competente del vostro cantone di domicilio se anche voi avete diritto al sostegno finanziario.

Dettagli sulla riduzione dei premi

Prestazioni complementari
Individuale a seconda del reddito

Le prestazioni complementari (PC) all'AVS o all'AI sono contributi mensili dell'assicurazione sociale. Vengono accordate quando le rendite con le altre entrate e la sostanza della persona assicurata non sono sufficienti a coprire il minimo esistenziale. Sono i cantoni a versare i contributi.

Dettagli su prestazioni complementari AVS e AI


Tornare su

Come funziona BeneFit PLUS Telemedicina in dettaglio

Alla stipulazione del contratto scegliete il centro indipendente di telemedicina quale vostro interlocutore.

Come procedere in caso di malattia o infortunio
  1. In caso di problemi di salute chiamate sempre il centro indipendente di telemedicina: 0800 800 090.
  2. Uno specialista in telemedicina discute con voi il vostro problema di salute e appura il grado d'urgenza per eventuali cure successive.
  3. Un medico specialista vi richiama e definisce insieme a voi un percorso di trattamento adeguato. Se necessario, il medico specialista prescrive il consulto di persona presso un medico, uno specialista oppure organizza il ricovero in ospedale. A seconda dei casi, il medico specialista vi richiama per sapere come state.
  4. Importante: in caso di appuntamenti successivi o trasferimenti, dovete prima ricontattare il centro indipendente di telemedicina.
Nei seguenti casi eccezionali non è necessario rivolgersi al centro indipendente di telemedicina:
  • Visite ginecologiche di controllo;
  • Assistenza al parto;
  • Cure dentarie;
  • Adeguamenti successivi presso l'oculista in relazione a occhiali da vista o lenti a contatto.
Come procedere in caso di urgenza
  1. In caso di urgenza potete rivolgervi direttamente al medico di picchetto o recarvi in ospedale. Sussiste un'emergenza se siete dell'avviso che il vostro stato di salute sia suscettibile di avere esito letale o necessiti di un trattamento immediato.
  2. Importante: a trattamento avvenuto informate il centro indipendente di telemedicina in merito alla consultazione, il vostro dossier medico verrà cosi' aggiornato. In questo modo è possibile garantire un'assistenza ottimale anche in futuro.


Calcolare il premio