Chi siamo

Il gruppo Helsana è l'assicuratore malattia e infortuni leader in Svizzera. Ai suoi clienti privati e aziendali offre un'assistenza integrale nell'ambito della salute e della previdenza nonché in caso di malattia e infortunio.

Scienze della sanità pubblica

Maggiore trasparenza nell’approvvigionamento dei medicamenti

Il rapporto sui medicamenti 2018 fa seguito alle versioni precedenti e, oltre a una parte generale, offre analisi focalizzate sulle innovazione vere e su quelle presunte, sulla dispensazione di medicamenti in ambito ambulatoriale nonché sul tasso di copertura vaccinale nei bambini. In questo modo Helsana offre una maggiore trasparenza nel settore sanitario e contribuisce così a migliorare l’assistenza ai nostri clienti.

Arzneimittelreport 2018 Ogni anno vengono immessi sul mercato dei farmaci nuovi prodotti. Solo nello scorso anno, le spese per i medicamenti a carico dell’assicurazione di base sono aumentate di mezzo miliardo di franchi, superando così i 7,5 miliardi di franchi.

Eppure non tutti sono davvero innovazioni. Il rapporto sui medicamenti 2018 mostra che solo una piccola percentuale dei preparati omologati tra il 2014 e il 2017 rappresenta una vera e propria innovazione. La maggior parte dei preparati di nuova omologazione è costituita da farmaci generici o da medicamenti che presentano solo lievi modifiche alla formulazione o, ancora, da medicamenti che hanno cambiato nome. Un ulteriore capitolo di approfondimento mostra che un comune cittadino svizzero ha acquistato in media otto principi attivi all’anno. Le farmacie sono il canale di dispensazione più gettonato, seguito dai medici di base, dagli ambulatori ospedalieri e dagli specialisti.

In un’ulteriore analisi è stata esaminata attentamente la situazione vaccinale nella popolazione infantile svizzera. È emerso che i tassi di copertura vaccinale nei bambini sono troppo bassi rispetto al calendario vaccinale nazionale: La quota di bambini non vaccinati più elevata è stata registrata nel Canton Appenzello Interno, seguito da Appenzello Esterno e Nidvaldo. Nei cantoni di Basilea-Città, Ginevra e Basilea-Campagna si registra il tasso più alto di vaccinati.

Unico nel suo genere in tutta la Svizzera

Il rapporto sui medicamenti di Helsana è unico nel suo genere in tutta la Svizzera. Steso in collaborazione con l’Ospedale universitario di Basilea (USB) e l’Istituto di medicina farmaceutica (ECPM) dell’Università di Basilea, il rapporto fornisce un quadro veritiero dell’approvvigionamento dei medicamenti in Svizzera. Nel rapporto gettiamo anche uno sguardo critico al mercato dei medicamenti, cerchiamo anomalie e differenze, e discutiamo le possibilità di miglioramento. Lo facciamo dal punto di vista dei nostri clienti e nel nostro ruolo di fiduciari dei pagatori di premi svizzeri.

Trasparenza innanzitutto

Il rapporto contiene valutazioni sugli sviluppi del mercato basate sui dati estrapolati dai nostri stessi conteggi (in forma anonima). Tali valutazioni forniscono quindi un quadro rappresentativo del numero di persone che acquistano medicamenti e dei costi che ne derivano. Inoltre, esaminiamo in modo approfondito determinate indicazioni o gruppi di medicamenti. Al primo posto poniamo la rappresentazione trasparente dello sviluppo reale.

Rapporto Helsana sui medicamenti 2018

Rapporte Helsana sui medicamenti 2017

Rapporto Helsana sui medicamenti 2016

Rapporto Helsana sui medicamenti 2015

Rapporto Helsana sui medicamenti 2014