Conferenza stampa sul bilancio 2016

Stefan Heini, 05.02.2016

Dopo anni di utili elevati, per il risultato d’esercizio 2015 Helsana riporta un utile contenuto ma solido. Helsana si rivolgerà alla clientela in modo ancora più sistematico. I presupposti sono stati creati nel 2015. Questi gli argomenti toccati dal CEO e dal CFO alla conferenza stampa sul bilancio 2016. Leggete le loro valutazioni.

Kennzahlen 2015

Gli indici più importanti

Kennzahlen 2015 In linea con le aspettative, il risultato d’esercizio è stato moderatamente positivo a 16 milioni. I costi delle prestazioni hanno segnato un ulteriore incremento. Ciò nonostante, la situazione finanziaria di Helsana rimane assai solida. Malgrado la difficile congiuntura del mercato e il rinnovato e più intenso aumento dei costi, Helsana guarda al futuro con fiducia.

Blog del 03.02.2016

L’entità assoluta del risultato corrisponde alle nostre aspettative

Rudolf Bruder Helsana è soddisfatta dell’entità dell’utile. Dopo che negli scorsi anni il gruppo Helsana è riuscito a registrare ottimi utili generando un’eccezionale dotazione di capitale, per il 2015 un utile minore è voluto. L’entità assoluta del risultato corrisponde alle nostre aspettative. Siamo soddisfatti del risultato aziendale. Dal punto di vista tecnico-assicurativo, tuttavia, si è attestato a un livello inferiore alle attese. E di questo non siamo soddisfatti. L’aumento della perdita tecnico-assicurativa si riflette nella combined ratio del 102.3%. Il rinnovato e più intenso aumento dei costi delle prestazioni torna a preoccuparci maggiormente. Helsana intende continuare a contribuire al contenimento dei costi delle prestazioni.

Il CFO Rudolf Bruder commenta il risultato d’esercizio 2015

Helsana è ben equipaggiata per far fronte al futuro

Daniel H. Schmutz Helsana ha avuto uno sviluppo solido sul mercato. È stato possibile preservare il portafoglio AOMS, i nostri prodotti di assicurazione integrativa continuano a essere apprezzati e gli affari con i clienti aziendali hanno visto un notevole aumento. Nel 2015 si sono potute porre le fondamenta per l’attuazione della strategia. L’organizzazione incentrata sui clienti ha già dimostrato la propria validità a cavallo tra i due anni. Anche gli investimenti nell’infrastruttura IT contribuiranno a offrire un’assistenza ottimale alla clientela. Helsana è in buona salute, finanziariamente solida e pronta per il futuro.

Il CEO Daniel H. Schmutz sulla situazione del mercato e la strategia

0 Commenti

Ritorno all’articolo

0 Commenti

Il suo  commento viene memorizzato e, dopo opportuna verifica, sarà attivato. Grazie per la pazienza.