Conferenza stampa sul bilancio 2015

Andrea Hohendahl, null

Da una posizione di forza, Helsana punta a concentrarsi ancora più sistematicamente sui propri clienti. Seguite il resoconto della Direzione del gruppo alla conferenza stampa sul bilancio 2015.

Die wichtigsten Kennzahlen

Le cifre salienti più importanti

Die wichtigsten Kennzahlen Malgrado il difficile contesto di mercato, il risultato d’esercizio 2014, pari a 138 milioni di franchi, è solo di poco inferiore all’eccellente risultato dell’anno precedente. Rispetto allo scorso esercizio, il capitale proprio è aumentato ulteriormente nonostante la riduzione delle riserve.

Blog "Un solido risultato in un contesto di mercato impegnativo"

Pronti ad affrontare le sfide di domani

Bereit für die Herausforderungen von morgen Il 2014 è stato un anno difficile; ciò nonostante Helsana ha conseguito un risultato soddisfacente.

Il presidente del Consiglio d’amministrazione Thomas D. Szucs: «I nostri attuali punti di forza ci aiuteranno in futuro a concentrarci ancora più sistematicamente sulle esigenze dei nostri clienti.»

Video di Thomas D. Szucs, Presidente del CdA

Solido risultato oltre le aspettative

Solides Ergebnis übertrifft Erwartungen Il 2014 è stato un anno ricco di successi. Con un leggero aumento dei premi incassati, l’utile si aggira intorno a 138 milioni di franchi, ovvero all’incirca allo stesso livello dell’anno scorso. Il bilancio si mantiene solido. I nostri accantonamenti tecnico-assicurativi si presentano favorevolmente e sono dotati positivamente. Helsana gode di ottima salute finanziaria.

Relazione di Rudolf Bruder, CFO

Successo sul mercato nonostante il difficile contesto

Erfolgreich am Markt trotz anspruchsvollem Umfeld Nel 2014 siamo riusciti a crescere sia nell’assicurazione obbligatoria di base sia nelle assicurazioni integrative. Ci preoccupa l’andamento dei costi medici, in particolare in relazione agli specialisti. Si tratta quindi di avviare una discussione e di ridurre l’incremento a una misura ragionevole anche per la salute dei nostri clienti.

Relazione di Daniel Schmutz, CEO

0 Commenti

Ritorno all’articolo

0 Commenti

Il suo  commento viene memorizzato e, dopo opportuna verifica, sarà attivato. Grazie per la pazienza.