Rapporto sulle quantità: prestazioni mediche in crescita

In Svizzera i pazienti usufruiscono di più trattamenti medici. Si rivolgono più spesso agli specialisti e fanno terapie negli ambulatori ospedalieri. Il Rapporto sulle quantità indica quali trattamenti medici vanno per la maggiore e identifica dov’è necessario intervenire.

Nel suo Rapporto sulle quantità, Helsana analizza l’evoluzione dei trattamenti medici. Le considerazioni più importanti:

  • i pazienti si rivolgono più spesso agli specialisti e agli ambulatori ospedalieri;
  • il numero di trattamenti d’urgenza in ospedale sta aumentando;
  • negli ultimi cinque anni la durata e la frequenza delle consultazioni sono notevolmente aumentate in tutte le categorie d’età e in tutti i cantoni;
  • si ricorre molto più spesso a esami immaginografici quali radiografie, ecografie e analisi di laboratorio;
  • considerato l’aumento dei trattamenti medici da parte di vari fornitori di prestazioni quali ospedali, medici di famiglia o specialisti, il coordinamento sta diventando più importante che mai. I medici di famiglia hanno sempre meno tempo per dedicarsi a tale coordinamento. Helsana scorge una grande necessità d’intervento in questo ambito.

Il Rapporto sulle quantità è una prova dell’impegno di Helsana. Helsana vuole contribuire ad aumentare la trasparenza nel settore sanitario e stimolare un dibattito sulle spese e sui premi che sia basato sui fatti. 

Il rapporto è disponibile nelle lingue ufficiali tedesco, francese e italiano.

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.