Prix Sana 2019 per due donne e un frate cappuccino

La Fondation Sana conferisce il Prix Sana 2019 ad Anna Maria Sury, Margaretha Rieser e Fra Martino Dotta per il loro impegno disinteressato a favore del prossimo. Helsana era presente alla premiazione del 30 novembre.

01.12.2019

I vincitori del Prix Sana 2019 (da s. a d.): Anna Maria Sury, Fra Martino Dotta e Margaretha Rieser

I vincitori del Prix Sana 2019 (da s. a d.): Anna Maria Sury, Fra Martino Dotta e Margaretha Rieser (Foto: Thomas Hodel)

Con il Prix Sana la Fondation Sana, principale azionista di Helsana, premia annualmente una o più persone che si sono distinte per il loro impegno disinteressato a favore del prossimo. Il 30 novembre la fondazione ha premiato i vincitori di quest’anno alla fiera «Swiss Handicap» di Lucerna, consegnando a ciascuno di loro un premio in denaro di 10 000 franchi e un trofeo commemorativo. Le impressioni sull’evento sono disponibili sulla nostra pagina di LinkedIn (in inglese). Ecco i vincitori:

Anna Maria Sury di Muralto (TI) s’impegna in favore dei malati fin da quando era bambina. Ha dato vita all’associazione «Turismo Inclusivo» per consentire, a chi soffre di una malattia incurabile come la SLA, di trascorrere vacanze con un’assistenza continua e completa. Il frate cappuccino Fra Martino Dotta di Bellinzona (TI) ha costituito la «Fondazione Francesco» per occuparsi delle esigenze del crescente numero di persone che vivono in povertà. Oltre a svolgere le sue incombenze familiari, Margaretha Rieser di Dotzigen (BE) sostiene e assiste regolarmente le donne sole e le persone psichicamente debilitate.

Scoprite le loro straordinarie storie di vita nei filmati disponibili su www.prix-sana.ch.

Video Prix Sana 2019 Impressioni sull’evento sulla nostra pagina di LinkedIn

Chi è il vostro eroe?

In Svizzera è già partita la ricerca di altre persone che prestano assistenza senza fare clamore. A chi sarà consegnato il Prix Sana 2020? Segnalateci dei candidati entro il 31 marzo 2020. Con un pizzico di fortuna potrete vincere anche voi: tra tutti gli invii pervenuti, Fondation Sana estrarrà a sorte tre buoni per hotel del valore di 1000 franchi ciascuno. 

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.