PRIMEO - assicurazione privata per la medicina ambulatoriale

Grazie agli enormi progressi fatti nella medicina ambulatoriale determinate degenze ospedaliere stazionarie sono ormai superflue. I pazienti beneficiano di un'elevata qualità dei trattamenti e di interventi poco invasivi. In questo modo oggigiorno è possibile curare ambulatorialmente un'ernia inguinale. Queste innovazioni mediche cambiano il nostro approvvigionamento sanitario e richiedono dunque anche soluzioni innovativi da parte degli assicuratori malattia Helsana lancia quale primo offerente un'assicurazione integrativa privata per la medicina ambulatoriale. Il prodotto si chiama PRIMEO.

09.07.2013

Oggi esistono assicurazioni integrative private solo per le degenze ospedaliere stazionarie. Queste garantiscono un accesso privilegiato a medici specialisti selezionati e coprono il bisogno di maggiore comfort in una camera singola o doppia. La medicina ambulatoriale nelle cliniche era finora coperta – con limitazioni – dall'assicurazione di base. Le prestazioni supplementari ambulatoriali finora non erano possibili. Grazie a PRIMEO gli assicurati possono beneficiare ora anche di una copertura privata per la medicina ambulatoriale. Essi hanno libero accesso a medici specialisti per trattamenti ambulatoriali in cliniche selezionate. Le prestazioni supplementari vengono rimborsate solo se dispensate da partner contrattuali selezionati di Helsana. I partner sono tutte cliniche esclusive che offrono prestazioni di elevata qualità.

E non è tutto. PRIMEO aumenta il comfort nel caso di trattamenti ambulatoriali organizzando appuntamenti presso il medico entro breve tempo, garantendo tempi d'attesa minimi il giorno del trattamento e offrendo accesso a locali privati per riposarsi dopo il trattamento. L'assicurazione assume contributi notevoli per i check-up e a complemento dell'assicurazione di base offre una copertura notevolmente ampliata per i mezzi e gli apparecchi nonché gli impianti. Sono coperte anche le innovazioni mediche e i trattamenti ambulatoriali dispensati all'estero. In più PRIMEO assume i costi per pernottamenti in albergo prima o dopo il trattamento e per trasporti verso la clinica ambulatoriale. Il giorno del trattamento sono inclusi in aggiunta anche degli spuntini. Gli assicurati ricevono il libero accesso a hotline a pagamento fino a un importo massimo. PRIMEO offre un comfort di prima classe anche in ambito ambulatoriale.

Riduzione dei premi durevole nell'ambito delle assicurazioni integrative

Nel 2012 e 2013 Helsana ha sgravato i suoi 950 000 clienti con un'assicurazione integrativa ospedaliera da un importo complessivo pari a 60 milioni di franchi. Anziché fatturare la tariffa intera, l'azienda ha concesso una riduzione a livello nazionale del 5 per cento. Per il prossimo anno Helsana intende inoltre, come già comunicato in occasione della conferenza stampa sul bilancio di inizio febbraio, diminuire durevolmente le tariffe delle assicurazioni integrative ospedaliere a partire da inizio del 2014. La riduzione dei premi è dovuta al finanziamento ospedaliero valido dal 2012.

Complessivamente i clienti di Helsana con un'assicurazione integrativa ospedaliera saranno sgravati da 80 milioni di franchi. Per il 2015 Helsana prevede di non aumentare i premi delle assicurazioni integrative e di portare così avanti la sua politica dei premi sostenibile. 

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.