Ritratto

Con oltre 1,9 milioni di assicurati siamo l'assicuratore malattia e infortuni leader in Svizzera. Tutto è iniziato nel 1899 con la cassa malati Helvetia.

Helsana – Impegnata per la vita

Ci impegniamo per la salute e la qualità della vita dei nostri clienti. Offriamo consulenza e coordinamento al fine di garantire la massima qualità dell’assistenza, qualsiasi sia lo stato di salute dei nostri assicurati. Con servizi e prodotti innovativi offriamo un supporto individuale per uno stile di vita sano. Contribuiamo attivamente a plasmare il sistema sanitario svizzero, adoperandoci quindi per un sistema sanitario sostenibile, di alta qualità, competitivo e orientato ai clienti. Helsana Assicurazioni SA è una società anonima non quotata in borsa ed è organizzata in una holding. Helsana occupa oltre 3300 collaboratori su tutto il territorio svizzero e si colloca in posizione leader sul mercato assicurativo svizzero con un volume di premi di oltre 6,7 miliardi di franchi. Con una vasta offerta nei settori assicurazione di base, assicurazione integrativa e infortuni come anche d’indennità giornaliera, Helsana protegge 2,1 milioni di persone dalle conseguenze finanziarie di malattia, infortunio, maternità e necessità di cure in età avanzata. Per più di 60 000 ditte e associazioni con un totale di circa 700 000 assicurati sviluppiamo soluzioni assicurative volte ad attenuare le conseguenze economiche delle assenze per malattia o infortunio.

Storia

«Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino, ed è giunto il momento che qualcuno la catturi!» esclamò nel 1899 un membro insoddisfatto all’Assemblea generale dell’Allgemeine Schweizerische Krankenkasse. Questo intervento adirato fu seguito dai fatti: il 10 dicembre 1899, 83 persone parteciparono all’assemblea di fondazione della Società svizzera di mutuo soccorso Helvetia.

Oggi il gruppo Helsana assicura quasi 1,9 milioni di persone. La tradizionale cassa malati di un tempo si è trasformata in un completo assicuratore di persone per clienti privati e aziendali con un volume di premi di 6,5 miliardi di franchi. L'obiettivo che ha condotto alla sua fondazione tuttavia non è cambiato: fare sempre meglio.

  • 1899 Fondazione della cassa malati Helvetia a Zurigo.
  • 1914 Riconoscimento di Helvetia ai sensi della Legge sull'assicurazione contro le malattie e gli infortuni.
  • 1928 Il numero di affiliati di Helvetia supera la soglia delle 100 000 unità.
  • 1952 Fondazione della cassa malati Artisana come associazione a Berna.
  • 1971 Gli affiliati di Helvetia superano la soglia di un milione di unità.
  • 1991 Helvetia acquisisce l’assicurazione malattia Progrès.
  • 1996 avviene la fusione tra Helvetia e Artisana dando così origine, il 1° gennaio 1997, a Helsana Assicurazioni SA.
  • 2003 Costituzione di sansan e avanex.
  • 2006 Helsana acquisisce la cassa malati aerosana.
  • 2008 Costituzione di maxi.ch.
  • 2010 Fusione di Progrès e aerosana al 1° gennaio 2011.
  • 2010 Fondazione della Cooperativa di acquisti HSK (Helsana, Sanitas e CPT) per l’acquisto di prestazioni sanitarie ambulatoriali e di prestazioni ospedaliere stazionarie.
  • 2016 Fusione di maxi.ch con Avanex.
  • 2017 Fusione di Avanex con Helsana e di Sansan con Progrès.

Maggiori informazioni

Avete domande?

Siamo volentieri a vostra disposizione.