Ecco come ottimizzare il vostro consumo calorico

Un bilancio energetico equilibrato ci aiuta a restare sani e del giusto peso. Cinque consigli per equilibrare l’apporto e il consumo calorico senza dover contare le calorie.

28.09.2017

Daniela Schori

Per mantenere un peso sano e stabile, dobbiamo assumere solo l’effettivo fabbisogno quotidiano di calorie. Il bilancio energetico deve quindi essere equilibrato. L’ideale è la combinazione tra alimentazione ed esercizio fisico – mangiare in modo equilibrato ed essere attivi nella vita quotidiana.

Il consumo calorico può essere aumentato già con uno stile di vita attivo. Di norma si raccomandano almeno 10 000 passi al giorno. Sapevate che la massa muscolare brucia quasi il triplo dell’energia rispetto al tessuto grasso, anche in fase di riposo?

Mettete in moto il consumo calorico, ad esempio, con il jogging, il nuoto o le camminate. Siete dei pantofolai? Provate un nuovo sport per bruciare calorie: skateboard, ballo, slackline, boxe.

Muoversi di più con Helsana Coach

Con i programmi di allenamento per forza, resistenza e flessibilità vi avvicinerete al vostro obiettivo di fare più attività. 
Scaricare subito l'app Helsana Coach e via.

Calcolare il consumo calorico

Si può calcolare il consumo giornaliero approssimativo di calorie, per es. con il calcolatore (in tedesco e francese) della Società Svizzera di Nutrizione. Anche yazio.com offre uno strumento per calcolare, ad esempio, il consumo di calorie durante lo sport.

calcolatore della Società Svizzera di Nutrizione (in tedesco e francese) calcolatore della yazio

Cinque consigli per aumentare il consumo calorico nella vita quotidiana:

L’uomo non è fatto per stare seduto. La muscolatura si atrofizza. Alzatevi in piedi e camminate ogni volta che potete invece di prendere l’auto, l’autobus o l’ascensore. Portate a passeggio il cane del vicino!

Pulire il bagno, passare l’aspirapolvere, tosare il prato: i lavori di casa e di giardinaggio fanno sudare. Trasformate questi noiosi doveri nel vostro nuovo sport.

 

Il jumping jack è un vero toccasana: saltare divaricando braccia e gambe riattiva la normale circolazione, rinforza le gambe e migliora la resistenza. Da 10 a 20 volte al giorno. In alternativa: salto con la corda.

Invece di stare stravaccati sul divano: sedersi sul pavimento con la schiena dritta fa bruciare più energie. Aggiungete un paio di esercizi: sedersi su una sedia immaginaria tenendo la schiena appoggiata al muro, correre sollevando le ginocchia, fare crunch. Nell’app Helsana Coach trovate altri suggerimenti e istruzioni.

App Helsana Coach

Fare esercizio mentre ci si lava i denti o si telefona: mettersi sulla punta dei piedi, tenere per 20 secondi, ripetere 3 volte. Altro esercizio: sollevare indietro la gamba destra distesa, ripetere più volte, poi sollevare di lato, dopodiché eseguire con la gamba sinistra.

Maggiori informazioni

Evelyne Dürr, esperta di movimento Evelyne Dürr, esperta di movimento

Evelyne Dürr, esperta di movimento

Evelyne Dürr (MSc Scienze del movimento ETH) lavora presso Helsana dal 2014. Specialista Management sanitario, è attiva nel campo della prevenzione e della promozione della salute per i clienti. Evelyne Dürr ha consigliato e affiancato il team di redazione nella stesura del presente articolo.