Panoramica

L’impegno per la vita può esprimersi in molti modi

Qui trovate una selezione delle nostre storie migliori

I belive in you - Story Wall Francine Waber è un’appassionata karateka che ha trasformato un infortunio sportivo in un’occasione di fare del bene, ponendosi l’obiettivo di aiutare altri infortunati con un allenamento di riabilitazione sul tappeto elastico. È quindi andata a caccia di persone con possibili infortuni al ginocchio, parlando con gli amici e fermando i passanti per invitarli a un allenamento personale sul tappeto elastico di casa sua. All’inizio i partecipanti erano scettici, ma alla fine dell’allenamento sono rimasti entusiasti.


I belive in you - Story Wall2 Per raggiungere l’obiettivo della sua stagione, partecipare alla gara Perskindol Swiss Epic, la ciclista Romaine Wenger ha raccolto fondi su ibelieveinyou.ch. In cambio ha organizzato un allenamento per bambini ai Kids Bike Days, avvicinando alla sua disciplina i talenti di domani.





I belive in you - Story Wall3 Circa 30 giovani campioni in una casa di riposo? Certo, grazie alla squadra di sci dell’Alto Vallese, che ha regalato un sorriso agli abitanti di una casa di riposo della regione. Un grande impegno che ha meritato il nostro pieno sostegno.






I belive in you - Story Wall4 Riportare una squadra svizzera nel tabellone dei campionati mondiali studenteschi di squash dopo dieci anni: questo era l’obiettivo di Jasmin, Nadine, Robin e Remo. E ce l’hanno fatta! In cambio del sostegno ricevuto da Helsana hanno invitato a giocare a squash un gruppo di ragazzi del Centro per rifugiati minorenni non accompagnati di Kriens. Un impegno commovente che ha regalato tanta felicità.


Abbiamo risvegliato il vostro interesse? Allora visitate io Story Wall di Helsana su www.ibelieveinyou.ch/helsana per saperne di più su queste storie e sul nostro impegno.

Parole chiave

Prossimi articoli

Invecchiamento naturale o demenza?

È normale che la memoria cali con l’età. Se però questa evoluzione peggiora, il rischio è quello di ammalarsi di demenza.

Il nostro impegno per #Bimbisereni.

In qualità di partner della Fondazione Theodora, Helsana contribuisce a far vivere ogni anno attimi di serenità a 100 000 bimbi malati anche nei momenti difficili. Condividete questo impegno.

Articoli simili

Grazie a «I Believe in you» si scrivono storie emozionanti

Helsana sostiene come partner di sponsoring i progetti sportivi in Svizzera sulla piattaforma di crowdfunding «I Believe in You».

Piccoli gesti per grandi risultati

Grande successo per il progetto di Janis «I believe in you»! Ha fatto la spesa per la sua vicina, tenuto in ordine il suo giardino e le ha regalato un mazzo di fiori.

Temi con questo articolo

Attività di­ sponsorizzazione

17 Articolo

La giusta alimentazione

6 Articolo