Panoramica

Sostegno nelle emergenze finanziarie

Nei casi peggiori, chi si trova in ritardo nel pagamento dei premi assicurativi e accumula ulteriori debiti rischia un’esecuzione.

Finanzielle Notlage

Può accadere che una famiglia attraversi una fase finanziariamente difficile. Non dovete vergognarvene. Una soluzione ragionevole la si trova quasi sempre, se tutte le parti sono ben disposte.

Riduzione dei premi

È probabile che una riduzione dei premi rappresenti per voi un sollievo. In Svizzera le persone in condizioni finanziarie modeste vengono aiutate nel pagamento dei premi dell’assicurazione malattie. È un diritto che viene disciplinato a livello cantonale e che vale solo per l’assicurazione di base. L’entità della riduzione dipende dal reddito tassato e dal numero dei figli. In alcuni cantoni l’amministrazione informa automaticamente la persona avente diritto sulla base della dichiarazione fiscale. In altri cantoni dovete attivarvi voi stessi e presentare domanda ogni anno presso il vostro comune per ottenere la riduzione dei premi. In linea di principio, l’assicurazione malattie incassa il pagamento direttamente, ovvero non siete voi a ricevere il denaro.

Per maggiori informazioni sulla riduzione dei premi

Assegni familiari

I genitori possono richiedere assegni familiari in modo differente a seconda della regolamentazione cantonale. Si può usufruire degli assegni per i figli e di quelli di formazione. Alcuni cantoni versano anche assegni di nascita e di adozione. Per i figli fino a 16 anni oppure fino a 20 anni di età nel caso in cui siano disabili e incapaci di guadagnare, gli assegni per i figli ammontano a non meno di 200 franchi al mese per ciascun figlio. Per i giovani fino a 20 anni di età che seguono una formazione l’importo è di non meno di 250 franchi al mese per ciascun figlio. Il sito web della Confederazione risponde a tantissime domande sugli assegni familiari.

Se lavorate, il vostro datore di lavoro presenta domanda per ricevere un assegno familiare che vi viene pagato insieme al salario. Se non lavorate, siete voi a dover fare domanda presso la cassa di compensazione per assegni familiari competente per ricevere l’assegno familiare. Gli indirizzi delle casse dei vari cantoni sono disponibili alla pagina web dell’AVS alla voce Casse cantonali di compensazione. Se invece siete disoccupati, rivolgetevi all’amministrazione del comune di domicilio.

Prestazioni complementari

Il sistema sociale svizzero prevede prestazioni complementari per i beneficiari AI e AVS. Il diritto sussiste se il reddito non è sufficiente a coprire il minimo esistenziale. Le prestazioni complementari rappresentano un diritto legale e non un intervento assistenziale.

Per voi famiglie le prestazioni complementari sono da prendere eventualmente in considerazione se intorno a voi c’è un familiare stretto in pensione che versa in cattive condizioni finanziarie e che non siete in grado di sostenere economicamente da soli.

Maggiori informazioni

Assistenza dell’ufficio sociale
La Costituzione federale svizzera garantisce a chi vive in Svizzera il diritto di essere aiutato in situazioni di bisogno. Il corrispondente articolo della Costituzione recita: «Chi è nel bisogno e non è in grado di provvedere a sé stesso ha diritto d’essere aiutato e assistito e di ricevere i mezzi indispensabili per un’esistenza dignitosa». Rivolgetevi all’ufficio sociale del vostro comune o cantone, se siete in una situazione di sconforto.

Prossimi articoli

Consigliata da Paracelso in persona: melissa

Distende i nervi, scioglie le tensioni e scaccia la malinconia. Non c'è da stupirsi che sia considerata anche l'erba del cuore.

Al sicuro durante i viaggi all’estero

Un’accurata preparazione del viaggio evita cattive sorprese. Chi pensa a tutto può iniziare il soggiorno all’estero senza pensieri.

Temi con questo articolo

Famiglie

10 Articolo

Rimanere sani e in forma

10 Articolo