Panoramica

Premi più bassi nel 2020

L’anno prossimo la maggior parte dei clienti Helsana pagherà un premio inferiore. Il CEO Daniel Schmutz ci spiega le ragioni.

Daniel Schmutz

Signor Schmutz, la maggior parte delle clienti e dei clienti di Helsana potrà essere contenta dei premi invariati o addirittura ridotti previsti per il 2020. Dopo tutti gli anni caratterizzati da costanti aumenti dei premi questo messaggio è una sorpresa. Com’è potuto accadere?

I premi sono collegati ai costi: se i costi delle prestazioni aumentano, aumentano automaticamente anche i premi. Dal 1996 i costi sono cresciuti in media circa il 4% ogni anno. Gli anni scorsi questa crescita è calata con un effetto positivo sui premi.

Finora gli aumenti dei premi erano la regola. Ora improvvisamente questo andamento cambia direzione.

Sì. E ne siamo molto felici. La riduzione dei premi nell’assicurazione di base è la prima dall’entrata in vigore della legge sull’assicurazione malattie.

Che ragioni vi sono alla base? I costi più bassi della sanità non potrebbero essere l’unico motivo.

Entrano in gioco qui diversi fattori.

Quali?

Il nostro impegno personale per la riduzione dei costi dà i suoi frutti. Abbiamo per esempio incrementato il controllo delle prestazioni e dei conteggi. Oggi siamo in grado di svolgerlo in modo digitale e quindi molto più efficace rispetto al passato.

E in cosa si traduce questo controllo concretamente?

In caso di irregolarità possiamo intervenire e attivarci prima. Anche altri meccanismi di controllo ci aiutano a riconoscere più velocemente tali irregolarità. Così facendo, le somme che risparmiamo sono considerevoli.

Vi sono altre misure oltre alla lotta agli abusi?

Abbiamo ad esempio migliorato molto il nostro servizio clienti. In questo modo siamo riusciti da un lato a mantenere i clienti esistenti, dall’altro ad acquisirne molti altri.

Quali ragioni hanno portato al calo moderato della crescita dei costi sanitari negli ultimi anni?

Da un lato vi è stato un cambio di mentalità tra gli assicurati. Molti sono oggi consapevoli che i costi sanitari crescono anche perché la gente spesso va dal dottore o persino al pronto soccorso per un nonnulla. Dall’altro sono sempre di più le persone che scelgono un modello alternativo d’assicurazione. Esse beneficiano quindi non solo di un premio più basso nell’assicurazione di base, ma anche di un trattamento qualitativamente migliore. Il fatto che venga coordinato meglio lo rende automaticamente anche più efficiente e conveniente.

Sembra tutto molto positivo. Si può dedurre che i prossimi anni potremo attenderci sempre premi invariati o inferiori?

Tali pronostici sono ancora prematuri. Ma sono molto ottimista del fatto che gli anni in cui i premi salivano fino al 10% sono definitivamente acqua passata. Non da ultimo perché, entro certi limiti, noi stessi possiamo influenzare positivamente i premi.

E come?

Con la prevenzione, per esempio. Vi è un grande potenziale a riguardo. La nostra salute dipende in buona misura dal nostro comportamento personale. Vogliamo offrire quindi ai nostri assicurati degli spunti per motivarli a gestire meglio la propria salute.

E che tipo di spunti sono?

Esistono anche mezzi creativi. Ad esempio soluzioni innovative come le nostre app per la salute Helsana+, Helsana Coach e Helsana Trails. Naturalmente riteniamo che sarebbe opportuno che anche la politica ci supportasse nella promozione della competenza delle persone in materia di salute. Sono convinto che questo arrecherebbe maggiori vantaggi rispetto a certe misure di politica sanitaria.

(Fonte: questa intervista è una versione breve adattata dell’intervista orale al CEO di Helsana Daniel Schmutz di Laurina Waltersperger e Daniel Friedli, pubblicata sulla NZZ domenica, 1.9.2019)

Autrice: Daniela Diener (adattamento)
Pubblicazione: 20.09.2019

Parole chiave

Valori aggiunti: Helsana Coach, Helsana+, Helsana Trails

Ci impegniamo per la vostra salute. Scoprite di più su Helsana Coach, gli Helsana Trails e sul nostro programma bonus Helsana+.

Consigli importanti per risparmiare sui premi

Risparmiare sui premi della cassa malati è facile: risparmiate denaro grazie ai nostri consigli. Qui potete accedere ai premi più bassi.

Assicurati in modo ottimale

8 Articolo