Panoramica

Pensionamento: gestire la transizione

Qualcuno non vede l’ora di andare in pensione. Per qualcun altro, l’addio alla vita professionale è più complicato. In ogni caso, il pensionamento porta con sé cambiamenti in praticamente tutti gli ambiti della vita. Ci sono domande finanziarie e di tecnica assicurativa cui rispondere. Ma anche l’aspetto psichico non è da sottovalutare. È importante continuare a dare un senso alla vita e affrontare la vecchiaia con un approccio positivo. E soprattutto prendersi cura della propria salute.

Già prima del pensionamento occorre riflettere su diversi punti. Non dimenticate di annunciarvi per l'AVS. Desiderate percepire la vostra previdenza professionale (2° pilastro) sotto forma di versamento unico di capitale? Informatevi per tempo presso il vostro datore di lavoro.

Avete già pensato al fatto che con il pensionamento non siete più assicurati contro gli infortuni presso il vostro datore di lavoro? Comunicatelo al nostro servizio clienti telefonando al numero 0844 80 81 82.

Il vostro reddito cambia e forse ora avete diritto a una riduzione del premio.

Copertura ottimale dopo il pensionamento

In età avanzata non è quasi più possibile ottimizzare la copertura assicurativa. È pertanto opportuno verificare per tempo la propria copertura assicurativa per essere certi di potersi godere il futuro dopo il pensionamento.

Eventuali assicurazioni d'indennità giornaliera decadono poiché dopo il pensionamento non sussiste più alcuna perdita di salario.

Se avete stipulato un' assicurazione integrativa ospedaliera, beneficiate dell'assegnazione automatica dell'assicurazione per cure di lunga durata CURA . Per maggiori informazioni, cliccate qui (PDF, 54KB) .

Desiderate ottimizzare la vostra copertura assicurativa o siete alla ricerca di opportunità di risparmio?

Consigli utili

La seguente lista di controllo di Helsana vi aiuta a ricordare i punti importanti relativi al pensionamento.

Prima del pensionamento:
  • Se desiderate che vi venga versato il capitale della previdenza professionale (LPP), contattate per tempo – in genere con più di un anno d'anticipo – il vostro datore di lavoro
  • Annunciatevi per il prelievo della rendita AVS 6 mesi prima del pensionamento presso la Cassa cantonale di compensazione
  • Richiedete tutte le informazioni necessarie se con il pensionamento intendete trasferire il vostro domicilio all'estero
Dopo il pensionamento:
  • Verificate la vostra copertura assicurativa chiamando il servizio clienti al numero 0844 80 81 82 o recandovi al punto vendita più vicino a voi
  • Esaminate all'occorrenza la nuova situazione finanziaria assieme al vostro consulente assicurativo o finanziario

Parole chiave

Prossimi articoli

Ginnastica contro la vescica debole

Rafforzare la muscolatura del pavimento pelvico può ridurre l’incontinenza o addirittura farla scomparire. Sei esercizi per tutti i giorni.

Conservare la gioia di vivere nella vecchiaia

L’invecchiamento comporta tanti cambiamenti. Non necessariamente a discapito della qualità di vita.

Articoli simili

Perché le visite profilattiche

In presenza di rischi elevati sono consigliate visite profilattiche. È importante la consulenza individuale del medico di famiglia o specialista.

Helsana

Raccomandazioni per le visite profilattiche

Le visite profilattiche servono a riconoscere tempestivamente possibili malattie consentendo di avviare subito le cure del caso.

Temi con questo articolo

Pensionamento e vecchiaia

10 Articolo

Viaggi all’estero

17 Articolo