Panoramica

Lo stadio del Letzigrund a Special Olympics per un giorno

Sabato 13 maggio, allo stadio del Letzigrund, si sono svolti i Regional Games di Zurigo. Quel giorno lo stadio era interamente dedicato agli atleti di Special Olympics ed erano presenti anche numerosi volontari, tra i quali 20 collaboratori di Helsana.

Sabato mattina lo stadio del Letzigrund di Zurigo, per una volta, non ha aperto le proprie porte a calciatori, rock star o atleti di fama internazionale, ma agli atleti di Special Olympics.

I primi sportivi si sono presentati allo stadio di buon umore già prima delle 8, insieme ai propri allenatori, e hanno iniziato a riscaldarsi per le gare. Alle 9 in punto, dopo aver suddiviso gli atleti in gruppi equilibrati, sono iniziate le competizioni. Circa 200 atleti si sono impegnati per dare il meglio nelle quattro discipline: atletica leggera, ping pong, bocce e petanca.

Marcia con la bandiera di Special Olympics

Il punto alto della giornata è stato quando, all’una, gli atleti hanno marciato con la bandiera di Special Olympics che è stata innalzata durante la cerimonia al suono dell’inno di Special Olympics.

Gli eventi piacevoli e divertenti di questa giornata non finiscono qui. Ci sono stati i festeggiamenti per i fieri atleti vincitori e quest’anno, per la prima volta, si sono tenute le amichevoli di Feel Athletics.

Alle amichevoli hanno partecipato squadre da quattro o famiglie. A ogni membro veniva assegnata una delle quattro discipline: scatto, salto in lungo, lancio o corsa dei 1000 metri. Alla fine l’intera squadra doveva correre la staffetta 4x100 metri.

Giornata piacevole per tutti

Oltre alle gare, c’è stato anche molto divertimento. Nel percorso di gioco e movimento i visitatori hanno avuto modo di testare le proprie capacità e abilità. Con racchette da tennis giganti, percorsi su ruote, giochi di reazione e molto altro ancora.

I volontari hanno prestato servizio per tutto il giorno, tra loro c’erano anche 20 collaboratori di Helsana, e insieme hanno fatto in modo che tutto filasse liscio e che la giornata dei Regional Games si trasformasse in un evento indimenticabile e bellissimo, con incontri divertenti e sorprendenti.

Parole chiave

Prossimi articoli

Trovare l’equilibrio personale con il Pilates

Lo sport riduce lo stress e favorisce l’equilibrio interiore. Provate ad esempio il Pilates, che rafforza il corpo in modo ideale.

Restate in equilibrio

Il pilates compensa lo stress. E non solo quello delle donne.

Articoli simili

Happy Birthday, Special Olympics!

Quest’anno Special Olympics festeggia il 50° compleanno. Helsana si congratula con un filmato originale.

Special Olympics Runs – iscriversi e partecipare

Vivete l’atmosfera ricca di emozioni delle corse Special Olympics insieme alle atlete e agli atleti. Selezionare la sede e iscriversi.