Panoramica

Lo stadio del Letzigrund a Special Olympics per un giorno

Sabato 13 maggio, allo stadio del Letzigrund, si sono svolti i Regional Games di Zurigo. Quel giorno lo stadio era interamente dedicato agli atleti di Special Olympics ed erano presenti anche numerosi volontari, tra i quali 20 collaboratori di Helsana.

Sabato mattina lo stadio del Letzigrund di Zurigo, per una volta, non ha aperto le proprie porte a calciatori, rock star o atleti di fama internazionale, ma agli atleti di Special Olympics.

I primi sportivi si sono presentati allo stadio di buon umore già prima delle 8, insieme ai propri allenatori, e hanno iniziato a riscaldarsi per le gare. Alle 9 in punto, dopo aver suddiviso gli atleti in gruppi equilibrati, sono iniziate le competizioni. Circa 200 atleti si sono impegnati per dare il meglio nelle quattro discipline: atletica leggera, ping pong, bocce e petanca.

Marcia con la bandiera di Special Olympics

Il punto alto della giornata è stato quando, all’una, gli atleti hanno marciato con la bandiera di Special Olympics che è stata innalzata durante la cerimonia al suono dell’inno di Special Olympics.

Gli eventi piacevoli e divertenti di questa giornata non finiscono qui. Ci sono stati i festeggiamenti per i fieri atleti vincitori e quest’anno, per la prima volta, si sono tenute le amichevoli di Feel Athletics.

Alle amichevoli hanno partecipato squadre da quattro o famiglie. A ogni membro veniva assegnata una delle quattro discipline: scatto, salto in lungo, lancio o corsa dei 1000 metri. Alla fine l’intera squadra doveva correre la staffetta 4x100 metri.

Giornata piacevole per tutti

Oltre alle gare, c’è stato anche molto divertimento. Nel percorso di gioco e movimento i visitatori hanno avuto modo di testare le proprie capacità e abilità. Con racchette da tennis giganti, percorsi su ruote, giochi di reazione e molto altro ancora.

I volontari hanno prestato servizio per tutto il giorno, tra loro c’erano anche 20 collaboratori di Helsana, e insieme hanno fatto in modo che tutto filasse liscio e che la giornata dei Regional Games si trasformasse in un evento indimenticabile e bellissimo, con incontri divertenti e sorprendenti.

Parole chiave

Prossimi articoli

Helsana si impegna perché ciascuno viva i momenti più belli

Fare la spesa sul monociclo? Nessun problema per la nazionale svizzera di hockey su monociclo. Un tipo di sport fuori dal comune e un team che si impegna per una buona causa.

Resilienza contro lo stress

L’esperta di resilienza Patricia von Moss ci spiega come attrezzarci per affrontare le difficoltà.

Articoli simili

Happy Birthday, Special Olympics!

Quest’anno Special Olympics festeggia il 50° compleanno. Helsana si congratula con un filmato originale.

Special Olympics Runs – iscriversi e partecipare

Vivete l’atmosfera ricca di emozioni delle corse Special Olympics insieme alle atlete e agli atleti. Selezionare la sede e iscriversi.