Panoramica

Individuate il vostro modo personale per compensare lo stress

La vita oggi è sempre più frenetica. 1 lavoratore su 4 è stressato ed esaurito. Si tratta di 1,3 milioni di persone. Cercate di compensare lo stress a sufficienza per restare in salute. Perché il troppo stress fa ammalare.

Pilates, box, slacklining o lavoro a maglia: è utile tutto ciò che aiuta a staccare la spina e fare il pieno di energia, secondo i vostri interessi e le vostre inclinazioni. Chi sta quasi sempre seduto in ufficio forse ha bisogno di una sfida sportiva per ritrovare equilibrio. Chi invece ha un lavoro prevalentemente incentrato sulla forza fisica, potrebbe piuttosto avere bisogno di un training autogeno per la sua work-life balance. Non esiste una ricetta infallibile poiché ognuno di noi ha modi del tutto diversi per compensare lo stress. Una regola vale invece per tutti: una salutare armonia tra attività e relax è necessaria per rimanere in forma. A lungo andare lo stress ci fa ammalare: disturbi del sonno, vertigini, problemi allo stomaco, mal di testa e di schiena, allergie e disturbi della memoria fino alla depressione e all'esaurimento ne sono le conseguenze. Ascoltate voi stessi, percepite i segnali di allarme e rafforzate la vostra capacità di resistenza personale. Se una situazione ci sovraccarica dipende anche e in larga misura dal nostro atteggiamento personale e dal nostro modo di affrontare le sfide. Sono numerose le strategie che possono aiutarvi a gestire meglio le difficoltà.

Consigli e spunti per una vita equilibrata

Dire di no
Non è necessario affrontare ogni cosa e farlo da soli, né sbrigare tutte le incombenze immediatamente. Fissate delle priorità e imparate a dire di no. Non dipende tutto da voi.
Pause
Interrompete il vostro lavoro almeno ogni 90 minuti e prendetevi una pausa di cinque minuti. Allontanatevi dalla vostra postazione per un breve intervallo, bevete un bicchiere d'acqua o sciogliete la muscolatura della schiena. Non state perdendo tempo, anzi: ne gioverà la vostra efficienza.
Perfezione
Non è necessario eseguire tutto alla perfezione. Fare bene di solito è già sufficiente. Il principio di Pareto afferma che il 20 percento dell'impegno apporta l'80 percento del risultato. Il restante 20 percento richiede una quantità sostanzialmente maggiore di energia. Non sempre ne vale la pena.
Consapevolezza
Consapevolezza significa concentrarsi sul momento anziché pensare sempre al compito che ci aspetta dopo. La ricerca sul cervello dimostra che la consapevolezza influenza il nostro corpo. L'effetto è di generale distensione, l'organismo rilascia gli ormoni della felicità, i disturbi e i problemi si ridimensionano e diventa più facile decidere. Imparate la consapevolezza in un corso MBSR di otto settimane.
Movimento
Lo sport è lo strumento più efficace per ridurre lo stress, lo dice anche l'esperto in allenamento Thomas Mullis. Soprattutto gli sport di resistenza come le escursioni, il jogging, il ciclismo e il nuoto. Preferite ballare? Tutto ciò che vi diverte è indicato.
Sonno
La carenza di sonno aumenta lo stress e lo stress a sua volta aumenta l’insonnia. Dormite profondamente e a sufficienza? Quasi tutti hanno bisogno di circa sette-otto ore di riposo notturno. Chi senza sveglia dorme più a lungo, dovrebbe cercare di coricarsi mezz'ora prima. Evitate di tenere gli occhi su un monitor prima di andare a dormire: la luce dei LED tiene svegli. Se avete problemi ad addormentarvi, vi possono aiutare le tisane a base di lavanda, miele, melissa, fiori d'arancio, luppolo, valeriana. Oppure preferite un bagno con oli essenziali? Musica rilassante? Provate!
Aria fresca
La natura ha un effetto rigenerante e rilassante. Fate passeggiate in mezzo al verde. E perché non pranzare in riva al lago oppure cenare con un pic-nic al parco o ai margini del bosco? Interrompere la routine fa sempre bene.
Umorismo
Le persone che hanno il senso dell'umorismo riescono ad affrontare meglio lo stress. Ridere è utile per temperare le emozioni, ridurre le tensioni, cambiare la prospettiva e ritrovare l'ottimismo. Una risata mette in moto la produzione di ormoni benefici per la nostra salute come p.es. le beta-endorfine che contrastano le depressioni, oppure gli ormoni della crescita (HGH) che rafforzano il sistema immunitario.
Respirazione
Un respiro calmo e profondo distende subito anima e corpo. Ecco un rimedio nelle situazioni acute: inspirate consapevolmente e lentamente contando fino a 4, espandete dapprima l’addome e poi il torace. Espirate molto lentamente contando fino a 6. Svuotate prima il torace e poi l'addome. Ripetete questo esercizio quattro volte. Approfondite questa pratica con la ginnastica respiratoria e il training autogeno.
Alimentazione
Un'alimentazione varia e bilanciata è il motore per il corpo e la mente. Evitate i cibi precotti perché sono ricchi di zucchero e grassi. Dedicate tempo ai pasti. Non divorate velocemente un sandwich né saltate il pasto. Questo vi farà solo diventare meno efficienti. Non mangiate da soli perché stare in compagnia fa bene - e non solo mentre si cucina o si pranza. Del resto, lo scambio di idee con altre persone è considerato come il più importante ammortizzatore dello stress. Troverete altre idee anche nei consigli nutrizionali antistress.
Tranquillità
Sono quasi sempre i nostri pensieri a stressarci, non le cose in sé. Pensare positivo è un'importante strategia per affrontare lo stress. Spesso ci arrabbiamo per piccolezze come fare una lunga coda d'attesa o perdere un treno. Ma quanto è veramente brutta la situazione se la misuriamo su una scala da uno a dieci? Prendete le distanze dal problema. Farete spazio a nuove soluzioni.
Modalità offline
Godetevi volutamente un po' di tempo lontano dai dispositivi digitali facendo un «Digital Detox». La continua reperibilità, chilometri di messaggi e il costante sovraccarico di informazioni ci sollecitano eccessivamente. La vera calma nasce solo spegnendo consapevolmente cellulari, TV, computer ecc.
Allenarsi al rilassamento
Rilassamento muscolare (RMP), meditazione, tai-chi, qi-gong, MBSR e altri metodi di rilassamento mirati contribuiscono a ridurre i sintomi dello stress e a riconquistare la calma. L'ideale sarebbe inserire ogni giorno una serie di esercizi quotidiani nella vostra routine.
Volontariato
Le persone che s'impegnano a titolo volontario per gli altri, l'ambiente o una buona causa, percepiscono la loro vita come più ricca di senso e hanno un'autostima superiore. Inoltre il volontariato li porta a formulare pensieri nuovi e diversi.

Parole chiave

Prossimi articoli

Digital Detox, la disintossicazione digitale

Lo smartphone è onnipresente e noi siamo sempre online. Dite addio allo stress digitale. Seguite i nostri consigli e mettetevi offline.

Gestione del tempo in famiglia

Lo stress genera spesso dei conflitti e nuoce alla convivenza all’interno della famiglia. Chi è ben organizzato vive in modo molto più rilassato.