Contatto diretto al Gruppo Helsana

Comunicazioni per i clienti

Evoluzione dei premi

I premi salgono ogni anno. Noi vi illustreremo il rapporto tra costi e premi, in che modo Helsana influenza l'evoluzione dei premi e cosa potreste fare voi contro i premi elevati. In tal modo lavoriamo insieme per far sì che i costi del nostro sistema sanitario, di alta qualità, siano sostenibili anche in futuro.

  1. Costi delle prestazioni coperti dai premi
  2. Cosa spinge i costi verso l'alto?
  3. Andamento dei costi
  4. Così negoziamo condizioni più vantaggiose
  5. Il nostro impegno politico per premi più bassi
  6. La nostra azione di contrasto dei truffatori e profittatori per tenere bassi i premi
  7. Ecco come vi assistiamo gratuitamente dopo un infortunio grave o una lunga malattia
  8. Risparmiare sull'assicurazione di base con i modelli alternativi d'assicurazione
  9. Come ottenere farmaci più convenienti presso le nostre farmacie con vendita per corrispondenza
Tornare su

Costi delle prestazioni coperti dai premi

I costi che scaturiscono dalle prestazioni devono essere finanziati con i premi. Nell'assicurazione di base non esistono guadagni; le eccedenze confluiscono nelle riserve. L'infografica sottostante mostra la provenienza di determinati generi di costi e la loro entità.

Evoluzione dei premi

Nel 2013 l'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) ha pagato prestazioni di cura per quasi 27,9 miliardi di franchi. La partecipazione ai costi a carico degli assicurati è stata di 3,9 miliardi di franchi. Tale importo si compone dell'aliquota percentuale e della franchigia.

Le spese dell'AOMS sono state finanziate soprattutto con il pagamento dei premi da parte degli assicurati. I premi incassati ammontavano a 24,8 miliardi di franchi, di cui 4 miliardi di franchi finanziati dalla riduzione dei premi individuale. Anche altri proventi hanno concorso al finanziamento, segnatamente quelli provenienti dagli investimenti di capitale sono stati di 373 milioni di franchi.

«Premi – costi – motivazioni» (dalla nostra associazione Curafutura)

Tornare su

Cosa spinge i costi verso l'alto?

La concorrenza tra gli assicuratori malattia è disciplinata da regole severe. Gli assicuratori hanno l'obbligo di rimborsare determinate prestazioni dall'assicurazione di base. In pratica sono del tutto assenti gli incentivi a proporre trattamenti vantaggiosi. Persino i progressi compiuti dalla medicina e dalla tecnologia nonché il costante ampliamento del catalogo delle prestazioni fanno lievitare i costi. Le scoperte scientifiche hanno il loro prezzo: spesso i nuovi farmaci costano molto di più dei medicamenti che li hanno preceduti.

Un altro fattore è da individuarsi nelle esigenze degli assicurati che scaturiscono da una maggiore attenzione alla salute. Anche le persone sane si assicurano sempre più prestazioni. Il progressivo invecchiamento della società si traduce a sua volta in un bisogno di prestazioni erogate dal sistema sanitario sempre più protratto nel tempo.

Nel 2015 si è verificato un deciso aumento dei costi e conseguentemente dei premi, malgrado il forte impegno di Helsana a favore di un sistema sanitario finanziabile nel lungo periodo.

«Necessità di riforma nell'assicurazione malattia e nel sistema sanitario» (dalla nostra associazione Curafutura)

Tornare su

Andamento dei costi

Nel 2011 i costi dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie ammontavano a circa 25 miliardi di franchi all'anno, pari a 3171 franchi pro capite. Negli ultimi dieci anni le prestazioni ambulatoriali in ambito ospedaliero hanno registrato un aumento superiore alla media, con una crescita del 7,1 per cento. Questo dato equivale a più del doppio della crescita media osservata in tutti gli altri settori. Nell'ultimo decennio si è assistito a un incremento superiore alla media anche dei costi in ambito Spitex (7,2 per cento). I costi delle prestazioni stazionarie in ambito ospedaliero sono saliti del 3,4 per cento e con il 22,8 per cento rappresentano la percentuale di costo più alta dei costi complessivi del sistema sanitario.

Cronaca del gruppo Helsana
«Assicurazione malattia – Spiegata in breve» (dalla nostra associazione Curafutura)

Tornare su

Così negoziamo condizioni più vantaggiose

Helsana è molto impegnata a far sì che i premi restino pagabili nel lungo periodo, senza rinunciare alla massima qualità al miglior prezzo possibile. Ecco perché insieme ad altri due assicuratori malattia Helsana ha dato vita alla Cooperativa di acquisti HSK. Si tratta di un'organizzazione giuridicamente indipendente che consente ai propri aderenti di acquistare prestazioni a condizioni più convenienti e trasferirle agli assicurati.

Cooperativa di acquisti HSK (Helsana, Sanitas e KPT)

Tornare su

Il nostro impegno politico per premi più bassi

Helsana si impegna a favore dei propri clienti anche sul piano politico e intrattiene rapporti regolari con autorità ed esponenti politici. In qualità di assicuratore malattia leader in Svizzera, con oltre 1,9 milioni di assicurati, Helsana può esercitare una certa influenza.

Le posizioni politiche di Helsana

Tornare su

La nostra azione di contrasto dei truffatori e profittatori per tenere bassi i premi

Fatture mediche falsificate provenienti dalla Svizzera o dall'estero, giustificativi ingannevoli o compilati in modo errato dai fornitori di prestazioni, indennità salariali ingiustificate per rientro ritardato al lavoro: l'elenco delle truffe in materia di prestazioni assicurative è lungo. Negli ultimi anni Helsana ha intensificato con coerenza la lotta alle truffe, risparmiando milioni di franchi. Grazie a questo impegno contribuiamo a mantenere bassi i costi, e di conseguenza anche i premi.

Articolo «Truffe in agguato» (Rivista per i clienti senso)

Tornare su

Ecco come vi assistiamo gratuitamente dopo un infortunio grave o una lunga malattia

Coloro che non possono lavorare a causa di una malattia o di un infortunio si trovano ad affrontare momenti difficili, non solo sul piano della salute. Le problematiche di carattere medico hanno ripercussioni a livello professionale, giuridico, sociale e finanziario. Spesso coinvolgono numerosi interlocutori: medici, datori di lavoro, assicurazioni e istituzioni. La situazione può complicarsi facilmente. Occorre qualcuno che abbia una visione d'insieme e conosca a fondo il sistema sociale svizzero. Quali sono le offerte e a chi si possono richiedere? Chi paga cosa? Il Case management di Helsana è al vostro fianco. I case manager affiancano i pazienti in tutte le loro esigenze, coordinando i trattamenti e tutte le operazioni necessarie per un rapido ritorno alla vita lavorativa. Questo evita doppioni e solleva sia i pazienti sia i datori di lavoro. Un servizio su base volontaria e gratuito.

Quattro pazienti raccontano come sono stati aiutati dai case manager di Helsana
Panoramica del Case management di Helsana

Tornare su

Risparmiare sull'assicurazione di base con i modelli alternativi d'assicurazione

L'assicurazione di base vi consente di scegliere il modello standard o di optare per un modello alternativo d'assicurazione più conveniente. Nel secondo caso, quando si presenta un problema di salute, vi rivolgerete sempre allo stesso interlocutore: una hotline di consulenza medica, il medico di famiglia o uno studio medico associato, che coordineranno i vostri trattamenti presso medici, specialisti e ospedali. In tal modo i trattamenti saranno più sicuri e si produrranno meno doppioni. Questo modello genera dei risparmi sui costi sanitari, dei quali potrete beneficiare sotto forma di premi più vantaggiosi per l'assicurazione di base. I modelli alternativi d'assicurazione riscuotono sempre più successo: circa il 61 per cento di tutti gli assicurati Helsana ha già optato per questo tipo di modello.

Modelli alternativi d’assicurazione

Tornare su

Come ottenere farmaci più convenienti presso le nostre farmacie con vendita per corrispondenza

I farmaci sono costosi. Grazie alla nostra partnership con quattro farmacie svizzere di vendita per corrispondenza potete acquistare i medicamenti a prezzi ancora più interessanti. In tal modo non solo contribuite all'abbassamento dei costi sanitari, ma risparmiate e al contempo traete dei benefici: i farmaci vi arriveranno per posta direttamente a domicilio, subito e senza complicazioni. Per quelli con obbligo di ricetta medica non dovrete neanche pagare le spese di spedizione. La procedura per ordinarli è molto semplice. Se lo desiderate, potete anche farvi consigliare telefonicamente da specialisti competenti. Tutto all'insegna della discrezione. Chiedete informazioni anche su eventuali farmaci generici: il principio attivo è identico a quello del farmaco originale, ma costano molto meno.

Farmacie con vendita per corrispondenza