Trapianti

In caso di un trapianto, i costi sono rimborsati al ricevente e al donatore in virtù degli accordi contrattuali. La base è costituita dalla Legge sui trapianti.

Informazioni importanti sul tema - Trapianto

Siete un ricevente di organi oppure desiderate diventare donatore? In tal caso le seguenti informazioni potrebbero esservi utili.

Ricevente di organi

Un trapianto è un'operazione in cui un organo malato viene sostituito con uno sano. L'organo sano viene prelevato da un donatore vivente o da un donatore deceduto. Il trapianto di organi è destinato ai pazienti per i quali non esistono altre possibilità di terapia medica.

I costi, sia per il ricevente sia per il donatore, sono assunti dall'assicurazione di base del ricevente. I familiari del donatore non devono sostenere alcun costo.

Donatore di organi

I donatori viventi sono solitamente i familiari del paziente.

Si può invece ricorrere a un donatore deceduto quando ne è stato accertato il decesso e vi è il consenso al prelievo di organi.

Tutte le persone a partire dal 16° anno di età possono compilare una tessera di donatore, in cui si autorizza o meno il prelievo e in caso affermativo si stabilisce quali organi, tessuti o cellule possono essere prelevati in caso di decesso. Informate anche i vostri familiari in merito alle vostre volontà. Ulteriori importanti informazioni su Swisstransplant (in tedesco).