Protezione giuridica sanitaria e all'estero

Vi sosteniamo in caso di controversie ad esempio con medici e ospedali nonché nel ruolo di conducenti, locatari o passeggeri di mezzi di trasporto durante le vostre vacanze all'estero.

Informazioni importanti sul tema - Protezione giuridica sanitaria e all'estero

Protezione giuridica sanitaria

Il rischio di imbattersi in controversie giuridiche esiste purtroppo anche in ambito sanitario: ad esempio in caso di errore medico o di diagnosi errata. Oppure in caso di contenzioso con l'assicura-zione per l'invalidità (AI), poiché a vostro avviso rifiuta ingiustamente le prestazioni o respinge la vostra richiesta. Due tipiche situazioni in cui potete ricorrere alla protezione giuridica sanitaria. Que-st'ultima vi offre consulenza e rappresentanza giuridica in caso di controversie con medici e ospedali autorizzati dalle autorità oppure con assicurazioni sociali e private.

Protezione giuridica all’estero

La protezione giuridica all'estero è al vostro fianco in caso di controversie nel ruolo di conducente, locatario o passeggero di mezzi di trasporto oppure di pedone durante i soggiorni scolastici e le va-canze all'estero (incl. viaggio di andata e ritorno). Anche un semplice tamponamento può avere conseguenze inaspettate: può accadere che la gestione del caso sia ostacolata da barriere linguistiche o che dobbiate sostenere spese legali e giudiziarie elevate. Con la protezione giuridica all'estero avete la possibilità di beneficiare di consulenza e assistenza giuridica.