Medici non convenzionati

I cosiddetti medici non convenzionati o medici in ricusa non lavorano per l'assicurazione di base. Hanno dichiarato la ricusa presso l'autorità cantonale poiché non erogano le proprie prestazioni secondo le tariffe stabilite contrattualmente.

Dall'assicurazione di base non sono versati contributi per i trattamenti eseguiti da un medico in ricusa. L'assicurazione integrativa COMPLETA vi permette di assicurare il 90 per cento dei costi.

Informazioni importanti sul tema - Medico non convenzionato

Un medico che non fattura le sue prestazioni tramite l'assicurazione di base viene definito medico non convenzionato.

In linea di principio tutti i medici che hanno il proprio studio medico in Svizzera sono automaticamente legati per contratto alle assicurazioni malattia e possono esercitare a carico dell'assicurazione di base. Di conseguenza sono tenuti anche a osservare le tariffe stabilite per legge e a rispettare l'economicità dei trattamenti. Se un medico non intende aderire a queste condizioni, può dichiarare la ricusa alle autorità competenti. In tal caso non è più vincolato dalle tariffe contrattuali e può definire liberamente il suo onorario. Le sue fatture saranno inviate direttamente al cliente. I costi non possono essere assunti dall'assicurazione di base.

Ciò significa che se volete rivolgervi a un medico in ricusa, l'assunzione dei costi presuppone la stipulazione di un'assicurazione integrativa di cura medica corrispondente. Prima dell'inizio del trattamento il medico è tenuto a informarvi del suo stato di ricusa. Fanno eccezione unicamente i trattamenti d'urgenza e quelli che non possono essere eseguiti da nessun altro medico. In tal caso è prevista l'assunzione dei costi dall'assicurazione di base.