Trasferimento in Svizzera

Benvenuti all'assicurazione malattia leader in Svizzera.

Paese che vai, usanze che trovi. Su una pagina informativa separata destinata a coloro che si sono appena trasferiti in Svizzera abbiamo riassunto in maniera comprensibile tutto ciò che bisogna sapere sull'assicurazione malattia in Svizzera.

Assicurati in modo ottimale

In qualità di assicuratore malattia leader in Svizzera vi offriamo la massima sicurezza a condizioni interessanti. Il pacchetto in seguito illustrato è la nostra raccomandazione per una copertura ottimale in Svizzera.

Assicurazione obbligatoria di base

A chi si trasferisce in Svizzera consigliamo di stipulare la variante standard legale dell'assicurazione di base BASIS. Essa rimborsa infatti anche le prestazioni ambulatoriali nei paesi limitrofi, a condizione che si tratti di prestazioni obbligatorie e i costi non superino quelli svizzeri.

Calcolare il premio

Prestazioni integrative ambulatoriali

La Svizzera dispone di un eccellente sistema sanitario. È però possibile che desideriate consultare ancora il vostro medico di fiducia nel vostro paese. Una visita medica pianificabile, ad esempio un controllo ginecologico, si può benissimo conciliare con una breve visita nel paese d'origine. In questo caso potete scegliere l'assicurazione integrativa di cura medica COMPLETA. Potrete così sottoporvi a determinati trattamenti ambulatoriali all'estero e vi sarà rimborsato il 90% dei costi fino a un massimo di 1000 franchi per ogni anno civile (ad esempio per trattamenti presso il vostro medico privato in Italia).

Con COMPLETA potete fruire di molte altre prestazioni. Rimborsiamo ad esempio fino a 300 franchi per ogni anno civile per occhiali e lenti a contatto e paghiamo cospicui contributi per metodi terapeutici alternativi.

E non solo sul territorio svizzero – anche nei paesi limitrofi ci sono terapisti riconosciuti dal Registro di Medicina Empirica (RME), un marchio di qualità per terapisti che lavorano nell'ambito della medicina empirica. Il riconoscimento RME è la condizione per il rimborso dei costi terapeutici da parte di un assicuratore malattia del gruppo Helsana (Helsana, Progrès, Sansan o Avanex).

Prestazioni supplementari in ospedale

Qualora intendiate sottoporvi a determinati trattamenti stazionari all'estero (ad esempio nel vostro paese d’origine), dovreste considerare anche un'assicurazione integrativa ospedaliera. Con HOSPITAL ECO vi saranno rimborsati fino a 500 franchi al giorno, per un massimo di 60 giorni per anno civile per determinate degenze ospedaliere.

Le degenze ospedaliere d'urgenza in uno Stato UE/AELS sono già coperte dall'assicurazione di base, dietro presentazione della tessera europea di assicurazione malattia (= il retro della vostra tessera svizzera di assicurazione malattia). Quest'ultima assume però solo i costi delle prestazioni prescritte dalla legge del paese in cui soggiornate. Tutti i costi addizionali, ad esempio per godere di un maggior comfort ospedaliero, sono a vostro carico. Pertanto anche in tale contesto vale la pena stipulare HOSPITAL ECO. In genere i 500 franchi per giorno di degenza ospedaliera sono sufficienti a finanziare una camera a un letto ed eventualmente prestazioni da parte di un medico privato.

Al di fuori dei confini dell'UE/AELS, i costi sono rimborsati dall'assicurazione di base fino al doppio dell'importo fatturabile in Svizzera per lo stesso trattamento. Tuttavia in determinati paesi (ad esempio USA, Canada o Giappone) tale importo è di gran lunga insufficiente. Anche in questo caso con un'assicurazione integrativa ospedaliera potrete sentirvi sicuri.

Prestazioni per cure dentarie

Sapevate che in Svizzera l'assicurazione malattia prevista per legge, diversamente ad esempio da quella italiana, assume soltanto le lesioni dentarie dovute a infortunio? Tutte le altre prestazioni per cure dentarie – ad eccezione di pochi e rarissimi casi – devono essere corrisposte di tasca propria. L'assicurazione dentaria DENTAplus assume anche i costi per lesioni dentarie dovute a malattia, visite di controllo e igiene dentale nonché correzione di malposizioni di denti (ad ed. apparecchi ortodontici).

A proposito: DENTAplus è valida in tutto il mondo! Potrete ancora sottoporvi a trattamenti odontoiatrici presso lo studio dentistico nel vostro paese oppure recarvi, ad esempio, da un dentista in Ungheria. La condizione è che il dentista sia in possesso di una formazione equivalente a quella dei dentisti in Svizzera e che il trattamento non sia più caro che in Svizzera.

Protezione giuridica

Paese che vai, usanze che trovi. Ciò che in un paese è conforme alle norme di legge, può rappresentare una violazione della legge in un altro. Spesso chi si trasferisce in Svizzera non conosce ancora bene il nostro sistema giuridico. Helsana Advocare PLUS vi offre protezione giuridica privata e in materia di circolazione. Offre consulenza e rappresentanza giuridica in caso di controversie di natura legale nell'ambito privato e della circolazione. Se necessario, potete scegliere liberamente l'avvocato. Assumiamo inoltre i costi fino a 300 000 franchi per caso giuridico, ad esempio per onorari dell’avvocato, spese giudiziarie e di procedura, perizie, indennità processuali e alla controparte.

Calcolare il premio