I nostri impegni in sintesi

Rimanere sani e in forma

Gesundheitsfoerderung

L'attività fisica ha effetti positivi sulla qualità della vita, indipendentemente dall'età che si ha. Basta apportare piccoli cambiamenti alle proprie abitudini quotidiane per vederne il risultato. Le misure preventive, tra cui ad esempio un'attività fisica sufficiente, vi consentono di rimanere sani e in forma. Grazie ai check-up potete riconoscere per tempo potenziali fattori di rischio e agire tempestivamente. Anche i vaccini possono proteggervi da certe malattie. Anche in questi casi Helsana è sempre al vostro fianco.

Fate attività fisica
Più attività fisica nella vita quotidiana

Fare più movimento nella vita quotidiana non è poi così difficile. Usate le scale invece dell'ascensore. Potete forse anche recarvi al lavoro andando in parte a piedi o con la bicicletta. Ci sono tante possibilità. Provatele! Chi fa attività fisica non solo è più in forma, ma riduce il rischio di sviluppare il diabete o malattie cardiocircolatorie. Iniziate già da oggi, a piccoli passi.
Noi saremo al vostro fianco, fornendovi consigli che vi consentiranno di fare nel men che non si dica dell'attività fisica una sana abitudine

Usate i nostri Helsana Trails

Non perdete l'occasione di fare jogging, walking o una camminata negli oltre 360 percorsi. In più di 120 località sparse per tutta la Svizzera vi offriamo la possibilità di allenarvi, ben 24 ore su 24. Ce ne è per tutti i gusti, sia per principianti che per corridori esperti. Concedetevi una camminata all'aria aperta, fate jogging nel bosco o walking lungo il fiume. Saranno gli addetti ai trail a occuparsi della costante manutenzione dei percorsi affinché voi possiate allenarvi tutto l'anno. Cercate subito il percorso nei vostri dintorni. Grazie all'app gratuita troverete il trail a voi più vicino, anche quando siete in giro.
Qui si accede agli Helsana Trails

Centri fitness e istruttori riconosciuti

Il gruppo Helsana promuove l'attività fisica dei suoi clienti in centri fitness riconosciuti elargendo un contributo massimo di 200 franchi all'anno a chi ha un'assicurazione SANA o COMPLETA. Lo stesso vale per i corsi riconosciuti il cui obiettivo è promuovere la salute.
Qui trovate maggiori informazioni

Check-up preventivi
Diversi tipi di prevenzione

L'obiettivo delle misure preventive è quello di impedire danni alla salute. Esistono vari livelli di prevenzione: primaria, secondaria e terziaria. La prevenzione primaria prevede misure tra cui l'informazione su argomenti incentrati sulla salute, l'igiene e le vaccinazioni. La prevenzione secondaria ha quale obiettivo la diagnosi precoce di malattie specifiche. In questa categoria rientrano la prevenzione cardiocircolatoria, gli screening mammografici oppure la colonscopia. La prevenzione terziaria si adotta, invece, per impedire il peggioramento o la ricaduta nel caso di patologie esistenti.
Qui trovate maggiori informazioni

Diagnosi precoce delle malattie

L'obiettivo dei check-up è quello di diagnosticare precocemente eventuali malattie prima che si manifestino sintomi o disturbi. Soprattutto in presenza di fattori di rischio è utile sottoporsi a visite di controllo periodiche. Accertando tempestivamente un'ipertensione, ad esempio, è possibile evitare ripercussioni a lungo termine sul sistema cardiocircolatorio. Consigliamo, pertanto, di sottoporsi a check-up anche per accertare fattori di rischio che possano danneggiare il cuore e i vasi sanguigni oppure per diagnosticare precocemente eventuali tumori, tra cui ad esempio quello della pelle o al seno. Chiedete al vostro medico quale visita di controllo sia più adatta al vostro caso.

Contributi corrisposti per i check-up (visite di controllo)

Le prestazioni per gli esami diagnostici precoci di malattie sono rimborsate dall'assicurazione di base. Le assicurazioni integrative SANA e COMPLETA prevedono contributi per i check-up del sistema cardiocircolatorio, esami ecografici, esami per la diagnosi precoce di tumori o per la disassuefazione dal fumo. L'assicurazione integrativa PRIMEO offre tre programmi di check-up per la prevenzione di malattie.

Attenzione: l'assicurazione di base o quella integrativa non rimborsa tutte le visite di controllo. Per informazioni più dettagliate sull'assunzione dei costi delle prestazioni vi preghiamo di contattare il nostro servizio clienti al numero di telefono 0844 80 81 82.
Le nostre prestazioni in breve

Prevenzione vaccinale
Proteggersi grazie ai vaccini

I vaccini possono impedire di contrarre malattie gravi. Dopo un vaccino, il sistema immunitario è in grado di reagire a un determinato agente patogeno in modo tale che la malattia non si manifesti affatto o si manifesti solo in forma più attenuata. Potete proteggere vostro figlio da malattie infantili, ad esempio, dal tetano o dalla poliomielite. Si consiglia, inoltre, di vaccinarsi a qualsiasi età contro le zecche.
Qui trovate maggiori informazioni

Impfungen Baby Vaccinazione del bambino

«Devo far vaccinare il mio bambino contro le malattie? Se ne sentono e leggono così tante in merito. Alcuni sono favorevoli, altri contrari. Le vaccinazioni non sembrano essere proprio prive di rischi.»

Impfungen und Vorbeugungen Vaccinazione prima di viaggi all'estero

«Mi chiedo se prima di recarmi all'estero dovrei farmi vaccinare. Inoltre, ho sentito dire che per entrare in certi Paesi le vaccinazioni sono obbligatorie.»

Contributi corrisposti per le vaccinazioni

L'assicurazione di base rimborsa le vaccinazioni che sono prescritte da un medico e che figurano nell'elenco delle specialità. Anche le assicurazioni integrative SANA e COMPLETA rimborsano le prestazioni, sempre che il vaccino sia omologato dall'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic. Se avete domande, non esitate a contattarci o consultatevi con il vostro medico di famiglia.
Le nostre prestazioni in breve

Schwimmen Christine Heidemann, 48, pratica il nuoto tre volte la settimana.

Non riesco a immaginare la vita senza il nuoto. Tre volte la settimana dopo il lavoro entro in acqua, mi concentro sulle mie bracciate e dimentico la quotidianità. E tutto lo stress scivola via.
Articolo completo

Yoga Carlos Correia, 50, Il maestro di yoga Carlos Correia esegue vari asana ogni pomeriggio per diverse ore.

Per lungo tempo ho creduto che lo yoga fosse una pratica per esoterici. Ho cominciato quasi per caso, frequentando un corso in Thailandia. Da allora pratico lo yoga regolarmente: tre ore da solo durante il giorno e la sera lo insegno nella mia scuola di yoga City.
Articolo completo

Jogging Alexandra Hunziker, 38, si tiene in forma con il jogging due volte la settimana.

La voglia di correre mi è venuta 12 anni fa a San Francisco. Là vedevo persone che facevano jogging dappertutto e anch’io ho sentito il bisogno di muovermi. Da allora metto le scarpe da corsa due volte la settimana. Di regola faccio jogging dalle 7 alle 7.30, quando mio marito è ancora a casa e bada ai bambini.
Articolo completo

Tanzen Lori Pisano, 26, und Mike Mayer, 25, insegnano hiphop.

La danza dà un incredibile senso di liberazione. È una sensazione che abbiamo spesso. Chiaramente chi balla regolarmente non solo resta in forma, ma diventa anche più aperto e sicuro di sé. È così per molti dei nostri alunni, che all’inizio sono ancora un po’ timidi.
Articolo completo