Gravidanza

Problemi legati alla gravidanza

«Non pensavo che la gravidanza comportasse tutti questi problemi. Spesso mi capita di non star bene, ho cali di energia e a volte mi sento mancare. Succede anche alle altre donne?»

Schwangerschaftsbeschwerden

La gravidanza è un’esperienza faticosa per il vostro corpo, che deve adattarsi allo sviluppo del feto nella pancia ed è responsabile anche della sua crescita. L’organismo materno viene messo a dura prova, soprattutto nei primi tre mesi di gravidanza. È quindi normale che reagisca. Purtroppo, però, le conseguenze non sono sempre piacevoli. Molte donne incinte si sentono come voi. Qualcuna soffre di questi problemi meno di altre che, invece, sono colpite più intensamente.

Nausea in gravidanza

Il sintomo più frequente durante la gravidanza è il malessere. In molte donne gli attacchi di nausea compaiono a partire dalla quinta settimana di gravidanza, principalmente di mattina. Gli attacchi più intensi si verificano nei primi tre mesi di gravidanza, però possono ripresentarsi periodicamente durante l’intera gravidanza. Circa il 75% delle future madri soffre di nausea in gravidanza. Spesso gli attacchi sono accompagnati da vertigini, vomito o diarrea. E a peggiorare il tutto si aggiungono attacchi di fame, spossatezza e stress. La nausea in gravidanza è causata dall’ormone della gravidanza HCG (gonadotropina corionica umana). Questo ormone secreto dalla placenta interrompe le ovulazioni e previene il distacco della mucosa uterina.

Un rimedio casalingo contro la nausea in gravidanza

  • Mangiate qualcosa al mattino prima di alzarvi: un frutto o qualche biscotto. Assumeteli con un tè leggermente zuccherato.
  • Fate ripetutamente piccoli spuntini nel corso dell’intera giornata. Assumere pasti leggeri e frequenti aiuta ad alleviare la nausea in gravidanza.
  • Se venite colpite da un attacco di vomito il vostro corpo perde grandi quantità di liquidi. Bevete acqua non gasata o tè a piccoli sorsi.
  • In generale, preferite gli alimenti ricchi di proteine a quelli ricchi di carboidrati, evitando i grassi e le spezie.
  • Fate molta attività fisica all’aria aperta ed evitate le stanze in cui l’aria ristagna.
  • Per alleviare la nausea in gravidanza alcune donne ricorrono a metodi curativi alternativi come l’agopuntura e l’agopressione.

Se conati di vomito abbondanti e frequenti causano una perdita di peso, è raccomandabile rivolgersi al proprio medico. È importante anche per il bimbo, che potrebbe ricevere un apporto insufficiente di vitamine e minerali. Nei limiti della normalità, invece, la nausea in gravidanza non ha conseguenze sul feto.

Oltre alla diffusissima nausea ci sono tantissimi altri problemi fisici riconducibili alla gravidanza:

Mal di testa Generalmente è causato da alterazioni dell’equilibrio ormonale. Una volta ripristinato questo equilibrio, la cefalea dovrebbe scomparire.
Mal di schiena Concedevi ogni tanto un bagno rilassante e un massaggio alla schiena. Se il dolore si intensifica indossate una fascia elastica lombare. Anche i trattamenti osteopatici e fisioterapici possono rivelarsi utili.
Insonnia Un’insonnia frequente è dovuta al cambiamento ormonale in atto. Concedetevi più pause di riposo e svolgete esercizi di rilassamento.
Bruciore di stomaco e reflusso gastrico Durante la gravidanza vengono prodotti ormoni speciali che ostacolano la chiusura dello stomaco, consentendo il reflusso degli acidi gastrici nell’esofago. Mantenete il busto in posizione eretta dopo i pasti. Neutralizzate il sapore acido con una tisana alla menta piperita o latte.
Stitichezza, gonfiori Non assumete lassativi. Seguite una dieta ricca di fibre, bevete molto e mangiate frutta e verdura in abbondanza.
Attacchi di fame Il vostro corpo potrebbe essere carente di minerali, ferro od oligoelementi. Rivolgetevi al vostro medico o farmacista.
Gambe stanche e pesanti, crampi ai polpacci Sollevate le gambe ogni volta che siete sedute o sdraiate. Massaggiate regolarmente le gambe dal basso verso l’alto con un gel rinfrescante. Per alleviare il dolore sono utili anche getti d’acqua fredda sulle gambe, impacchi per i polpacci e calze a compressione.
Vene varicose (varici) Le vene varicose sono un disturbo frequente nelle donne incinte. Indossate calze di compressione, eseguite esercizi di ginnastica per le gambe e non incrociate le gambe quando vi sedete.
Perdite Sono causate dal cambiamento ormonale. Finché le perdite sono bianche e inodori non c’è nulla di cui preoccuparsi.
Attenzione con i medicamenti

La medicina convenzionale offre diversi medicamenti per combattere i problemi legati alla gravidanza. Ma attenzione: pensate anche al vostro bimbo. Prima di ricorrere ai medicamenti provate i rimedi casalinghi e naturali. Se i disturbi superano il limite del sopportabile, chiedete in farmacia o rivolgetevi al vostro medico. Vi verrà prescritto un trattamento tollerato anche dal feto.

Come può aiutarvi Helsana?

Ginnastica per la gravidanza

La ginnastica per la gravidanza con una guida esperta vi fa fare proprio il giusto movimento di cui avete bisogno. Esercizi per rinforzare la muscolatura, per migliorare la postura e per rilassarsi sono, accanto a un’attenta alimentazione, la cosa migliore che possiate fare per il vostro corpo durante la gravidanza.

Per la preparazione al parto in sedute individuali o di gruppo con una levatrice riconosciuta ricevete 150 franchi dall’assicurazione di base. I costi aggiuntivi vi vengono rimborsati dalla vostra assicurazione integrativa di cura medica SANA o COMPLETA fino al 75% per un massimo di 500 franchi.

Fisioterapia

La fisioterapia combatte specificamente i problemi legati alla gravidanza. In presenza di una prescrizione medica ricevete contributi dall’assicurazione di base.

Mezzi ausiliari

Durante la gravidanza potrebbero presentarsi disturbi venosi alle gambe. Circa il 30% delle future mamme ne soffre alla prima gravidanza, mentre nelle donne con più gravidanze ammonta circa al 55 per cento. Portare calze a compressione è un rimedio efficace. Ricevete un contributo ai costi dall’assicurazione di base.

Medicamenti

Per i medicamenti prescritti dal medico o dalla ginecologa ricevete contributi ai costi dall’assicurazione di base e dall’assicurazione integrativa.

Terapia complementare

La vostra assicurazione integrativa si assume quote di costi per medicamenti e metodi terapeutici della medicina alternativa, come ad esempio osteopatia, chinesiologia, massaggio di riflessologia plantare, massaggio della schiena, massaggio agopunturale, terapia con i fiori di Bach e altri. L’unico requisito è che la terapista sia riconosciuta da Helsana.

Fisioterapia

Assicurazione di base
Costi in base alla tariffa

Sono rimborsati i costi per sedute di fisioterapia prescritte dal medico, vale a dire il trattamento e la riabilitazione di malattie dell'apparato motorio.

Il rimborso avviene a condizione che la terapia sia eseguita da un fisioterapista riconosciuto.


Ginnastica preparto

SANA
75%, al mass. CHF 500.–

I 500 franchi sono accordati complessivamente per misure di prevenzione della salute nell'ambito della gravidanza quali i corsi di preparazione al parto e la ginnastica in gravidanza e post parto.à£

Viene rimborsato il 75% dei costi fino a 500 franchi per anno civile per la ginnastica pre parto.

Condizioni:

  • Il corso deve essere riconosciuto da noi.
  • Il corso deve essere tenuto da una levatrice o da un istruttore riconosciuti da noi oppure in un ospedale.

Informazioni sul prodotto:
SANA
COMPLETA
75%, al mass. CHF 500.–

I 500 franchi sono accordati complessivamente per misure di prevenzione della salute nell'ambito della gravidanza quali i corsi di preparazione al parto e la ginnastica in gravidanza e post parto.

Viene rimborsato il 75% dei costi fino a 500 franchi per anno civile per la ginnastica pre parto.

Condizioni:

  • Il corso deve essere riconosciuto da noi.
  • Il corso deve essere tenuto da una levatrice o da un istruttore riconosciuti da noi oppure in un ospedale.

Informazioni sul prodotto:
COMPLETA

Mezzi ausiliari e apparecchi

Assicurazione di base
Secondo l'elenco

Sono rimborsati i costi fino all'importo massimo definito per legge per mezzi ausiliari e apparecchi prescritti dal medico, quali ad es. stampelle, apparecchi per la misurazione della glicemia, apparecchi per l'inalazione e la respirazione, calze a compressione, ecc.

Il rimborso avviene a condizione che i mezzi ausiliari siano riportati nell'Elenco dei mezzi e degli apparecchi e siano forniti da un centro di consegna autorizzato.


TOP
90%, al mass. CHF 1000.– / Importo definito

Viene rimborsato il 90% dei costi fino a 1000 franchi all'anno per mezzi ausiliari e apparecchi prescritti dal medico atti a migliorare funzioni fisiche pregiudicate, quali ad es. apparecchi per la misurazione della glicemia o sostegni plantari su misura, ecc.

Il rimborso avviene a condizione che i mezzi ausiliari e gli apparecchi siano riconosciuti da noi.

Per mezzi ausiliari riutilizzabili sono rimborsati i costi fino all'importo definito, che è riportato nell'elenco dei mezzi ausiliari e degli apparecchi riutilizzabili.


Informazioni sul prodotto:
TOP
COMPLETA
90%, al mass. CHF 1500.– / Importo definito

Viene rimborsato il 90% dei costi fino a 1500 franchi all'anno per mezzi ausiliari e apparecchi prescritti dal medico atti a migliorare funzioni fisiche pregiudicate, quali ad es. apparecchi per la misurazione della glicemia o sostegni plantari su misura, ecc.

Il rimborso avviene a condizione che i mezzi ausiliari e gli apparecchi siano riconosciuti da noi.

Per mezzi ausiliari riutilizzabili sono rimborsati i costi fino all'importo definito, che è riportato nell'elenco dei mezzi ausiliari e degli apparecchi riutilizzabili.


Informazioni sul prodotto:
COMPLETA
PRIMEO
Importo eccedente

Vale quando ricevete un contributo anche dall'assicurazione di base.

Per le partecipazioni ai costi di altri assicuratori sociali quali AVS o AI non è previsto alcun rimborso.

Qualora le prestazioni dell'assicurazione di base non coprano interamente i costi dei mezzi ausiliari, sono rimborsati fino a 5000 franchi all'anno per i costi scoperti.


Informazioni sul prodotto:
PRIMEO
OMNIA
90%, al mass. CHF 1000.– / Importo definito

Viene rimborsato il 90% dei costi fino a 1000 franchi all'anno per mezzi ausiliari e apparecchi prescritti dal medico atti a migliorare funzioni fisiche pregiudicate, quali ad es. apparecchi per la misurazione della glicemia o sostegni plantari su misura, ecc.

Il rimborso avviene a condizione che i mezzi ausiliari e gli apparecchi siano riconosciuti da noi.

Per mezzi ausiliari riutilizzabili sono rimborsati i costi fino all'importo definito, che è riportato nell'elenco dei mezzi ausiliari e degli apparecchi riutilizzabili.


Informazioni sul prodotto:
OMNIA

Medicina complementare (medicina alternativa)

Assicurazione di base
Metodi definiti

Sono accordati contributi per i costi dei seguenti metodi della medicina complementare:

  • Medicina antroposofica
  • Omeopatia classica
  • Fitoterapia
  • Terapia medicamentosa della medicina tradizionale cinese (MTC)
  • Agopuntura

Per impiegare tali metodi il medico deve essere in possesso di un certificato di capacità riconosciuto dalla Federazione dei medici svizzeri (FMH).

Rimborso dei costi secondo la tariffa valida nel cantone di domicilio o nel luogo di lavoro.


TOP

Informazioni sul prodotto:
TOP
SANA
75% die costi (ambulatoriali), 100% fino a CHF 5000.- (stazionari)

In caso di terapie di lunga durata esaminiamo la necessità medica e richiediamo la stesura di un rapporto al medico o al terapista.

Trattamenti ambulatoriali

Viene rimborsato il 75% dei costi per medicamenti e metodi terapeutici della medicina complementare quali ad es. osteopatia, chinesiologia, massaggio dei punti di agopuntura, terapia con i fiori di Bach, ecc., purché sia dimostrata la necessità medica.

Trattamenti stazionari

Viene rimborsato il 100% dei costi fino a 5000 franchi per anno civile per medicamenti e metodi terapeutici della medicina complementare, purché sia dimostrata la necessità medica.

Condizioni:

  • Il medico, naturopata o terapista della medicina complementare deve essere riconosciuto da noi.
  • Il metodo terapeutico deve essere riconosciuto da noi e è elencato sulla lista "Terapie particolari riconosciuti".
  • I medicamenti devono essere forniti o prescritti da un medico o da un naturopata riconosciuto da noi e omologato per il trattamento della malattia esistente presso l'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic (sono esclusi i medicamenti figuranti nella Lista dei preparati con applicazione particolare (LPFA)).
  • Il trattamento stazionario deve essere prescritto da un medico ed eseguito presso uno stabilimento di cura riconosciuto da noi.

Informazioni sul prodotto:
SANA
COMPLETA
75% die costi (ambulatoriali), 100% fino a CHF 5000.- (stazionari)

In caso di terapie di lunga durata esaminiamo la necessità medica e richiediamo la stesura di un rapporto al medico o al terapista.

Trattamenti ambulatoriali

Viene rimborsato il 75% dei costi per medicamenti e metodi terapeutici della medicina complementare quali ad es. osteopatia, chinesiologia, massaggio dei punti di agopuntura, terapia con i fiori di Bach, ecc., purché sia dimostrata la necessità medica.

Trattamenti stazionari

Viene rimborsato il 100% dei costi fino a 5000 franchi per anno civile per medicamenti e metodi terapeutici della medicina complementare, purché sia dimostrata la necessità medica.

Condizioni:

  • Il medico, naturopata o terapista della medicina complementare deve essere riconosciuto da noi.
  • Il metodo terapeutico deve essere riconosciuto da noi e è elencato sulla lista "Terapie particolari riconosciuti" o "Terapie particolari riconosciuti".
  • I medicamenti devono essere forniti o prescritti da un medico o da un naturopata riconosciuto da noi e omologato per il trattamento della malattia esistente presso l'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic (sono esclusi i medicamenti figuranti nella Lista dei preparati con applicazione particolare (LPFA)).
  • Il trattamento stazionario deve essere prescritto da un medico ed eseguito presso uno stabilimento di cura riconosciuto da noi.

Informazioni sul prodotto:
COMPLETA