Frontalieri

Lavorate in Svizzera ma vivete all’estero? Con Helsana i frontalieri possono contare su una copertura assicurativa di prima qualità svizzera, a prezzi equi e interessanti per voi!

Su una pagina informativa separata abbiamo riassunto in maniera comprensibile tutto ciò che bisogna sapere sull'assicurazione per frontalieri.

Consigli e suggerimenti

Fruizione delle prestazioni in Italia

  • Da Helsana riceverete due esemplari del modulo E-106, che dovrete inoltrare sempre all’Azienda Sanitaria Locale (ASL) del luogo di domicilio per la registrazione dell’assistenza reciproca.
  • Otterrete così una tessera d’assicurazione locale per la liquidazione dei costi di trattamento nel paese di domicilio. A tale scopo dovete sempre prima recarvi dal medico di famiglia (in Italia vige il modello del medico di famiglia statale con sistema di trasferimento).
  • Assunzione di prestazioni di cure mediche di base e assistenza a domicilio (in Italia).
  • Non pagate né franchigia né aliquota percentuale in Svizzera, ma soltanto la partecipazione ai costi legale secondo la normativa del Servizio Sanitario Regionale.

In tal caso siete soggetti al diritto italiano.

Fruizione delle prestazioni in Austria

  • Da Helsana riceverete due esemplari del modulo E-106, che dovrete inoltrare all’assicurazione malattia regionale (assicurazione malattia legale) di vostra scelta in Austria per la registrazione dell’assistenza reciproca (di norma l’ultima assicurazione competente).
  • Otterrete così una tessera d’assicurazione locale per la liquidazione dei costi di trattamento nel paese di domicilio e potete recarvi dal medico, dal dentista o in ospedale (prestazioni obbligatorie legali secondo il diritto austriaco).
  • Assunzione delle prestazioni di cure mediche di base e assistenza a domicilio.
  • Non pagate né franchigia né aliquota percentuale, ma dovete farvi carico delle tasse per visite mediche e dei pagamenti supplementari per i medicamenti. La partecipazione ai costi in Austria si basa infatti sempre sulle disposizioni dell’assicurazione malattia legale (GKK, assicurazione malattia regionale).

In tal caso siete soggetti al diritto austriaco.