Assicurazione contro gli infortuni

Assicurazione mediante accordo

È assicurato obbligatoriamente contro gli infortuni non professionali chi lavora almeno otto ore alla settimana presso un datore di lavoro. La copertura assicurativa è garantita fintanto che sussiste un diritto ad almeno la metà del salario.

Il lavoratore che rinuncia definitivamente o temporaneamente alla sua attività lavorativa beneficia per 30 giorni, dopo la cessazione del rapporto di lavoro, di una copertura assicurativa contro gli infortuni non professionali. Ad esempio in caso di congedo non pagato di tre mesi, i collaboratori non esercitano alcuna attività lucrativa durante questo periodo. Nei primi 30 giorni del congedo non pagato essi sono ancora assicurati contro gli infortuni non professionali, dopodiché la copertura si estingue.

Con l'assicurazione mediante accordo di Helsana i collaboratori possono prolungare questa copertura di complessivi 6 mesi. In tal modo possono beneficiare di tutte le prestazioni conformemente alle disposizioni della legge contro gli infortuni (LAINF).

Buono a sapersi: ai sensi dell'art. 72 OAINF avete l'obbligo di trasmettere ai vostri collaboratori le informazioni che ricevete sulla vostra assicurazione contro gli infortuni. In questo senso avete anche il dovere di informarli in merito alla possibilità di un'assicurazione mediante accordo.

Qui (PDF, 40KB) trovate il Promemoria Assicurazione LAINF mediante accordo.